Prestigioso riconoscimento per Mauro Uliassi. Lo chef di Senigallia ha ricevuto tre stelline dalla guida Michelin 2019 presentata a Parma.

PARMA – Ci sarà anche lo chef Mauro Uliassi nella guida Michelin 2019. Il cuoco marchigiano ha conquistato per la prima volta, entrando nel gotha della cucina internazionale. Si tratta del decimo italiano a raggiungere questo traguardo.

In precedenza c’erano riusciti Massimo Bottura, Massimiliano Alajmo, Chicco Cerea, Enrico Crippa, Annie Folde e Riccardo Monco, Niko Romito, Nadia e Giovanni Santini, Heinz Beck e Norbert Niederkofler. La manifestazione si è svolta a Parma con lo chef di Senigallia che è riuscito ad ottenere un riconoscimento seguito da una vita.

Mauro Uliassi
fonte foto https://twitter.com/Civiltabere

Guida Michelin 2019, la gioia di Uliassi: “Faccio esattamente quello che mi piace”

Molto contento Mauro Uliassi che subito dopo il riconoscimento ha parlato ai giornalisti presenti: “Faccio esattamente – riporta l’ANSAquello che mi piace. Noi abbiamo aperto negli anni ’90, con leggerezza ma anche che con la certezza che lavorando 24 ore al giorno entro i tre anni riuscivamo a recuperare quanto speso e poi pensare a crescere“.

La leggerezza la conservo ancora oggi: siamo chiusi tre mesi l’anno e tre giorni la settimana. Penso che le persone si realizzino attraverso l’amore e il lavoro. Io per fortuna ho entrambi e faccio molta attenzione a conservarli. Purtroppo in questi periodi il mio lavoro è più difficile perché le incertezze economiche si risentono in un imprenditore. La passione non manca ed è quella che ci permette di andare avanti e dare felicità“.

Un grande riconoscimento per Mario Uliassi che nei prossimi mesi sarà chiamato a continuare a lavorare ancora più di prima per cercare di confermare anche la prossima stagione le tre stelle Michelin.

fonte foto copertina https://twitter.com/Civiltabere


Ponte Morandi, il ministro Toninelli: “Il nuovo viadotto entro il 2019”

Tragedia a Folgaria, uccide il figlio della compagna e poi si toglie la vita