Guida sicura corsi in Sardegna: nomi, luoghi e cose da sapere

Guida sicura corsi in Sardegna, tutte le cose da sapere

chiudi

Caricamento Player...

Guida sicura corsi in Sardegna: tutte le informazioni, i dati utili e le cose più importanti da sapere per imparare davvero a guidare.

Imparare a guidare è importante

Uno degli errori più gravi che si possano commettere è supporre che il processo di apprendimento della guida finisca con l’acquisizione della patente. Quando l’istruttore vi firma il prezioso documento, sappiate che la strada per diventare dei bravi autisti è ancora lunga.

Le scuole guida non insegnano a gestire le situazioni di difficoltà. Come fare in caso di aquaplaning? Come gestire una sbandata? Sono tutte situazioni che l’automobilista è costretto a sperimentare sulla propria pelle. E quando queste situazioni si verificano per strada, le cose si fanno pericolose.

Serve un ambiente controllato

Per imparare al meglio è fondamentale un ambiente protetto e controllato dove non è pericoloso portarsi al limite. Non è possibile sperare di migliorare le proprie capacità al volante solo guardando un video su internet o leggendo un articolo.

Provare per strada è fuori questione. È da irresponsabili ed estremamente pericoloso. Si mette a repentaglio la vita propria e di coloro che sono sulla strada insieme a voi. Meglio rivolgersi ai professionisti che organizzano corsi di guida sicura. Non sono gratis, ma sono sempre più economici delle conseguenze di un brutto incidente.

La situazione in Sardegna

In Sardegna, il principale luogo per questo tipo di attività è l’autodromo di Mores noto anche con il nome di Franco di Suni. Sul circuito opera il centro di guida sicura Uccio Magliona, nato nel 2007.

Tra i corsi la società include guida sicura, guida sportiva, guida aziendale e anche guida di mezzi di soccorso. Il corso di guida sicura ha la durata di un giorno, e permette di imparare a gestire le situazioni di difficoltà che si possono verificare nella quotidianità.