Come guidare sulla neve: ecco alcuni consigli prima di mettersi al volante

chiudi

Caricamento Player...

Guidare sulla neve, ecco una serie di pratici consigli da non sottovalutare prima di mettersi alla guida su strade con abbondante neve

L’inverno è oramai alle porte e in alcune città sono in arrivo anche le prime nevicate. Se dovete guidare è opportuno prestare attenzione alla strada e equipaggiare la vettura seguendo alcuni pratici consigli.

Guidare con la neve

Guidare con la neve non è una cosa facile e spesso per farlo è necessario avere delle competenze che non appartengono a tutti. Sicuramente prima di mettersi alla guida in condizioni di neve è opportuno prepararsi in modo da prevedere qualsiasi tipo di problema che potrebbe verificarsi. Per chi è volenteroso sono disponibili anche dei corsi, a pagamento, che spiegano e insegnano come guidare sulla neve. In caso vi sentite sicuri è importante, prima di mettersi alla guida, controllare e verificare una serie di accorgimenti e informazioni. Prima di tutto va sottolineato che guidare in condizioni di neve è fortemente sconsigliato trattandosi di una condizione ambientale estrema e molto pericolosa. Ma spesso siamo costretti a metterci al volante della nostra auto per diversi motivi, quindi ecco brevemente una serie di cose da fare per ridurre i rischi.

Come ridurre i rischi

Prima di tutto controllare la vaschetta dei tergicristalli: è importante che sia completamente piena e aggiungiamo del liquido anticongelante indispensabile per far si che l’acqua non si ghiacci. La presenza di neve e sale sull’asfalto sono spesso la causa di una costante sporcizia sul vetro dell’auto che può essere ripulita solo con il corretto funzionamento dei tergicristalli. Controllate anche le spazzole dei tergicristalli dopodiché verificate tutte le luci prima di mettervi alla guida.

Controlli da fare

Verificate lo stato di conservazione della batteria, se dovesse essere vecchia o usurata consigliamo di sostituirla visto che con il presentarsi di basse temperature il livello scende notevolmente. In queste condizioni, infatti, è richiesto una maggior quantità di energia legata anche al funzionamento del riscaldamento. E’ importante anche fare il pieno di carburante per non restare a secco dopodiché è obbligatorio il montaggio delle gomme invernali oppure avere a bordo le catene da neve. Nel caso in cui la nostra auto monti gomme estive è fondamentale l’installazione delle catene da neve. Inoltre è consigliato di ridurre la velocità di guida e triplicare la distanza di sicurezza dai veicoli.