Gustavo Gómez, Angelici (pres. Boca Juniors): “Difficile trattare con il Milan”

Il presidente del Boca Juniors spiega la situazione Gustavo Gómez: “Il Milan guarda molto al lato economico, non arriverà”.

BUENOS AIRES (ARGENTINA) – Gustavo Gómez non ritornerà in Argentina almeno per il momento. Nonostante ci sia tempo fino al 7 febbraio, il presidente del Boca Juniors ha chiuso all’arrivo del difensore paraguayano: “La proposta che abbiamo fatto per il centrale – rivela a margine della presentazione di Reynoso – è per il 100% del cartellino. Ma quando i club europei sono gestiti da imprenditori, come il Milan, guardano molto al lato economico e al bilancio. Forse è per questo che è stato difficile trattare per il giocatore. Così abbiamo capito che il miglior rinforzo che possiamo  regalare al nostro tecnico è quello di mantenere la rosa di partenza, la base della squadra“.

Futuro Gustavo Gómez, il Fenerbahçe ancora in corsa

Come vi abbiamo anticipato nel pomeriggio, il Palmeiras insiste per Gustavo Gómez ma nelle ultime ore si è inserito con prepotenza il Fenerbahçe. Secondo quanto scrive Milan News 24, il club turco ha messo sul piatto un’offerta che soddisferebbe le richieste rossonere: si parla di un prestito oneroso da 1,5 milioni di euro più l’obbligo di riscatto che al momento non si conosce la cifra. La fumata bianca potrebbe arrivare entro le 23.

ultimo aggiornamento: 31-01-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X