Milan-Boca, si riapre la trattativa per Gustavo Gomez: la situazione

Tra l’offerta degli argentini e la richiesta dei rossoneri ballano appena 500mila euro, soldi che potrebbe versare lo stesso Gustavo Gomez.

Gustavo Gomez al Boca Juniors, l’affare è ancora possibile. Lo riferisce MilanNews.it, che fa il punto sulla trattativa per il trasferimento del difensore paraguaiano. L’AFA, ovvero la federazione Argentina ha deciso di prorogare ulteriormente il mercato degli Xeneizes per consentire loro di chiudere l’operazione con il Milan, decisione che scatenato più di una polemica in Sudamerica. C’è tempo fino al 7 febbraio per portare a termine l’acquisto del 25enne centrale rossonero, giocatore che Rino Gattuso ha incluso nella lista consegnata alla UEFA in vista della fase finale di Europa League.

Mercato Milan, Fassone e Mirabelli al lavoro in vista della sessione estiva

Stando all’indiscrezione, Milan e Boca hanno fatto passi in avanti nella trattativa. Gli argentini hanno alzato l’offerta fino a 6.5 milioni di euro per il 100 percento del cartellini, i vertici di via Aldo Rossi ne chiedono 7 per l’80 percento. Insomma, le parti sono sempre più vicine. Dall’Argentina fanno sapere che potrebbe essere lo stesso Gustavo Gomez a pagare di tasca sua 500mila euro per colmare la differenza tra proposta e richiesta. Siamo vicinissimi, dunque, alla fine di una telenovela lunga parecchie settimane.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 02-02-2018

Salvo Trovato

X