Milan, Gustavo Gomez torna su alti livelli al Palmeiras

Gustavo Gomez, rendimento al top con il Palmeiras

Il difensore paraguaiano ex Milan è tornato su alti livelli al Palmeiras. Per i tifosi del “Verdão” Gustavo Gomez è un idolo. Il club brasiliano pensa seriamente al riscatto.

Ha lasciato il Milan dopo due stagioni in ombra con un utilizzo molto scarso: Gustavo Gomez ha svuotato l’armadietto di Milanello ai primi di agosto per tornare in Sud America, questa volta in Brasile, al Palmeiras. Dopo essere approdato in rossonero nell’estate del 2016 dal Lanus (in cambio di 8,5 milioni), il difensore paraguaiano ha collezionato appena 20 presenze, di cui 12 da titolare.

Rinascita a San Paolo

Da quando Gustavo Gomez milita nel Palmeiras ha disputato 9 gare, di cui 8 da titolare, con una media voto vicina al 7! Il “Verdão”, in queste partite, non ha mai perso – 7 vittorie e due pareggi – e ha subito appena tre reti. Un sondaggio lanciato questa settimana tra la torcida del team di Scolari ha eletto il classe ’93 tra i primi tre giocatori più amati, merito di un rendimento di altissimo livello e della grande impressione suscitata nello staff tecnico.

Gustavo Gómez
fonte foto https://www.facebook.com/ACMilanTheLegend/

Riscatto vicino

L’accordo tra Palmeiras e Milan prevede il prestito oneroso di un anno a 1,5 milioni: il club brasiliano può rinnovare il prestito con un altro milione e mezzo. I sudamericani possono anche esercitare – cosa alquanto probabile – l’opzione d’acquisto su Gustavo Gomez pagando ai rossoneri altri 2,5 milioni. Una formula e una tempistica che consentirebbero al Diavolo di evitare una minusvalenza a bilancio.

ultimo aggiornamento: 06-10-2018

X