Hackerata Capital One. L’FBI ha fermato una donna con l’accusa di frode informatica. La società perde il 6% a Wall Street.

WASHINGTON (STATI UNITI) – Hackerata Capital One. A rivelare la notizia è il Washington Post. Il tabloid americano specifica come alla banca sono state sottratti i dati di oltre 100 milioni di richieste di carta di credito in Usa e in Canada oltre che migliaia di account previdenziali e bancari.

Una vicenda che alla banca ha fatto perdere il 6,11% a Wall Street dopo l’attacco hacker. Ma il rischio di un crollo ulteriore nei prossimi giorni è molto alto.

Capital One
fonte foto https://www.facebook.com/CapitalOneCanada/

Un arresto

La stampa americana ha parlato di una persona fermata. Si tratta di una donna di Seattle, Paige A. Thompson. L’arrestata è accusata di frode informatica e nelle prossime ore sarà interrogata dalle autorità per capire meglio il suo coinvolgimento nella vicenda.

Gli inquirenti pensano ad altre persone coinvolte in questo hackeraggio ma al momento il fermo riguarda una sola persona. Le indagini potrebbero portare ulteriori novità in breve tempo.

L’hackeraggio

Secondo quanto riportato da Capital One, in un comunicato citato dalla BBC, l’hackeraggio è avvenuto nella giornata del 19 luglio. La donna è riuscita a sfruttare la vulnerabilità di configurazione nella struttura informatiche dell’azienda. Il presidente si è scusato con i suoi clienti, ringraziando la polizia che ha fermato la presunta responsabile.

La società ha sottolineato – come precisa l‘ANSA – che non sono stati compromessi numeri di carte di credito o credenziali di accesso, e che la maggior parte dei numeri di social security non sono stati violati.

La società, comunque, nelle prossime settimane dovrà mettersi al lavoro per garantire la massima sicurezza ai clienti. L’hackeraggio di luglio 2019, infatti, è stato una delle violazioni più grandi ai danni di un servizio finanziario e Capital One dovrà cercare di evitare una nuova situazione simile.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/CapitalOneCanada/

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
capital one economia esteri hacker

ultimo aggiornamento: 31-07-2019


Russia, trovata morta l’influencer Ekaterina Karaglanova. Conferma il giovane arrestato

31 luglio 2003, nasce Sky! La pay tv ha oltre 5 milioni di abbonati