Hakan Calhanoglu, il Milan non sorride: il giocatore in panchina con la Turchia

Bocciatura con la Turchia per Hakan Calhanoglu e anche con il Milan ora rischia la panchina.

chiudi

Caricamento Player...

Inizio di stagione in chiaro-scuro per Hakan Calhanoglu, al Milan dopo un lungo stop a causa di una lunga squalifica. Il giocatore, acclamato dai tifosi, ha fatto vedere sprazzi di talento cristallino e ha illuminato le notti europee dei rossoneri con giocate di gran classe e dimostrazioni di una mentalità da fantasista di livello assoluto. Quello che manca, e non è poco se alle spalle hai giocatori del calibro di Giacomo Bonaventura e Suso, è la continuità.

Lazio-Milan Giacomo Bonaventura Milan rivoluzione milan
Bonaventura

Hakan Calhanoglu in panchina contro l’Islanda… e al derby?

Il giocatore è rimasto in panchina nella sfida della sua Turchia contro l’Islanda e non è da escludere che possa accomodarsi ai margini del manto verde anche in occasione della prossima sfida del Milan, impegnato alla ripresa del campionato contro l’Inter. Secondo quanto emerge da Milanello, Vincenzo Montella starebbe pensando di rilanciare proprio Suso e Bonaventura, due intoccabili della stagione 2016-2017.

Milan-Udinese difesa a tre Vincenzo Montella
Vincenzo Montella

Il mercato ‘dei tuechi’: attenzione ad Emre Mor e Arda Turan

Hakan Calhanoglu, punizioni a parte, ha dimostrato di poter essere un valore aggiunto per il Milan e potrebbe aver riaperto la pista che collega il calcio turco alla nostra Serie A. Dopo l’ex Bayer Leverkusen, l’Italia guarda a Emre Mor, con Inter e Juventus in pole. Dalla spagna potrebbe invece muoversi Arda Turan, finito ai margini del Barcellona del rivoluzionario Valverde e pronto a partire per una nuova avventura. Magari chiamato proprio ha Hakan