Tragedia negli Stati Uniti, bambina ferita da un colpo di pistola nella notte di Halloween. Sarebbe la vittima involontaria di una sparatoria.

Stati Uniti, bambina raggiunta da un colpo di pistola nella notte di Halloween. La bimba stava girando tra le case del vicinato per il tradizionale dolcetto o scherzetto quando è rimasta ferita da un proiettile vagante.

Chicago, Stati Uniti: bambina ferita da un colpo di pistola nella notte di Halloween

Il drammatico incidente è avvenuto a Chicago nella notte di Halloween. La bambina di sette anni si trovava con la sua famiglia e stava girando per le vie del quartiere chiedendo dolcetti, così come vuole la tradizione della festività. La gioia della bimba è stata bruscamente e drammaticamente interrotta da un colpo di pistola che l’ha raggiunta alla testa.

Ambulanza Indonesia
fonte foto https://twitter.com/AMBULANCIAEMERG

La corsa in ospedale e il ricovero: la bimba sarebbe rimasta ferita alla testa

Immediata la corsa in ospedale, dove la piccola è stata ricoverata in gravi condizioni. Stando a quanto appreso, il proiettile vagante l’avrebbe raggiunta nella zona della nuca. Le condizioni restano gravi e si attendono gli aggiornamenti medici per avere un quadro più chiaro della situazione.

Le indagini degli inquirenti e le preoccupazioni per una città sempre più violenta e pericolosa

Secondo le ricostruzioni degli inquirenti che indagano sulla vicenda, la bimba sarebbe l’ennesima vittima involontaria di una città violenta e sempre meno sicura. La bambina sarebbe infatti rimasta ferita nel corso di una sparatoria forse tra bande rivali. Proseguono le indagini degli inquirenti per provare a fare luce sulla vicenda.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
chicago esteri evidenza Halloween Stati Uniti

ultimo aggiornamento: 01-11-2019


Twitter blocca le inserzioni elettorali, Facebook va avanti

Terremoto in Albania, scossa di magnitudo 5.2