Harry Potter: Wizards Unite: disponibile la preregistrazione in Italia

Harry Potter: Wizards Unite disponibile in USA e UK

Harry Potter: Wizards Unite è disponibile nei primi paesi, ma anche in Italia è già possibile preregistrarsi per il lancio ufficiale.

Chi vive negli Stati Uniti e nel Regno Unito può già giocare ad Harry Potter: Wizards Unite. Si tratta di un gioco basato sulla realtà aumentata, che ha molto in comune per esempio con Pokemon Go. Disponibile per Android e iOS, Harry Potter: Wizards Unite usa il solito meccanismo: si può giocare gratuitamente ma sono disponibili acquisti in-App che mettono a disposizione bonus e potenziamenti.

Harry Potter Wizards Unite
Fonte foto: harrypotterwizardsunite.com

Harry Potter: Wizards Unite – Hogwarts è sotto casa

Harry Potter: Wizards Unite è disponibile solo negli Stati Uniti e nel Regno Unito. Gli sviluppatori tuttavia hanno annunciato che il gioco sarà disponibile negli altri paesi nel corso delle prossime settimane. Sfortunatamente l’annuncio ufficiale non parla di date precise, ma ci invita solo a rimanere aggiornati.

Il modo migliore per farlo, e giocare a Harry Potter: Wizards Unite appena disponibile è quello di seguire i canali ufficiali. Tuttavia gli utenti Android hanno una freccia in più al loro arco. Sul Google Play Store infatti è possibile preregistrarsi al gioco, in modo da essere avvisati appena è disponibile. Sfortunatamente questa opzione non è disponibile per iPhone, anche se esiste già la pagina dedicata alla App.

Harry Potter Wizards Unite
Fonte foto: instagram.com/hpwizardsunite/

Come si gioca a Harry Potter: Wizards Unite

Il meccanismo di gioco è analogo a quello di Pokémon Go e molti degli latri giochi basati sulla stessa tecnologia. Il gioco utilizza la realtà aumentata e il GPS per sovrapporre elementi dell’universo di Harry Potter in un ambiente reale. Così, proprio come Pokemon Go, possiamo girovagare per il parco sotto casa e vedere apparire sullo schermo cose che in realtà non ci sono.

L’ambientazione è piuttosto semplice. Da quando ci iscriviamo al gioco siamo assunti dall’Unità Speciale Statuto di Segretezza, e dobbiamo aiutare il Ministero della Magia a contenere la Calamity. Proprio a causa di questa, bestie magiche e altri elementi del mondo di Harry Potter hanno “sconfinato” nella nostra realtà. Ecco il video ufficiale di presentazione del gioco.

Un gioco di ricerca e “caccia”

Una volta scoperto uno di questi Foundables, dobbiamo tracciare un glifo sullo schermo per rompere l’incantesimo e rispedirlo al suo piano di appartenenza. I Portkeys ci consentiranno di entrare in luoghi famosi della serie di Harry Potter. Tutto questo avviene attraverso lo schermo dello smartphone, e “sovrapposto” al mondo reale.

In fase di registrazione potremo scegliere se essere un Auror, un Magizoologo o un Professore. Ciascuna classe ha proprie caratteristiche e alberi di abilità differenti. Inoltre possiamo visitare le locande, competere con e contro gli altri nelle fortezze, e completare altre sfide per elevare di livello del nostro personaggio.

Harry Potter Wizards Unite Poster

Fonte foto copertina: harrypotterwizardsunite.com

ultimo aggiornamento: 23-06-2019

X