Juventus pronta a tutto, Higuain: “Il Barcellona deve avere paura di noi

CHAMPIONS LEAGUE – Scalda i motori la Champions League, si scaldano gli animi dei tifosi juventini che vedono la grande impresa a portata di mano. Dopo la vittoria netta dello Stadium (3-0), gli uomini di Allegri sono pronti alla gara di ritorno contro il Barcellona, squadra capace di rifilare sei gol al Psg e ottenere la qualificazione più spettacolare degli ultimi decenni nella storia del calcio.

Higuain: “Andremo in Spagna per lottare

Mai considerare il Barcellona sconfitto prima del triplice fischio dell’arbitro, è una lezione che Allegri ha imparato bene ed è una lezione che conosce quasi a memoria anche l’ex attaccante del Real Madrid Gonzalo Higuain: “Loro hanno dimostrato con il Psg di poter fare miracoli e quindi noi siamo attenti, ma anche il Barça deve stare attento a noi. Io non so se il 3-0 sarà sufficiente, dobbiamo andare in Spagna per lottare, lavorare e fare quello che abbiamo già fatto all’andata. Siamo sicuri di avere tutte le armi per andare avanti. Allegri? Per lui tutte le partite sono uguali, le vive e le prepara alla stessa maniera. Questo permette a noi di mantenere sempre la giusta attenzione: non ti rilassi e non molli mai, questo il segreto per essere in lotta per i tre titoli“.

Proprio il Pipita è uno degli uomini più attesi della sfida del Camp Nou, chiamato adesso a fare la differenza anche in Europa, magari per scongiurare l’incubo remuntada.

TAG:
Juventus

ultimo aggiornamento: 18-04-2017


Milan, i Mondiali sono la chiave per trattenere Deulofeu

Milan, si accelera per Keita: l’attaccante tra gli obiettivi di Fassone e Mirabelli