Higuain, continua il pressing per andare al Chelsea. La posizione del Milan…

L’entourage di Gonzalo Higuain spinge per il trasferimento al Chelsea. Il Milan esige chiarezza dal Pipita, anche perché sostituirlo in pochi giorni diventa complicato. Morata…

L’ipotesi che Gonzalo Higuain vada al Chelsea è complicata ma non è tramontata. Il Milan, dal canto suo, non ha intenzione di privarsi del Pipita, anche perché in circa due settimane sarebbe un serio problema rimpiazzare efficacemente l’argentino. Anche i Blues, con Marina Granovskaia in prima fila, non sembrano convinti dell’investimento su un classe ’87. In pratica, è Maurizio Sarri a volere fortemente Higuain. A questo punto, la volontà del 31enne nato a Brest è fondamentale.

Gonzalo Higuain
Fonte foto: https://twitter.com/acmilan

Segnali verso Londra

Secondo quanto riportata da Sportitalia, ci sarebbero stati in serata nuovi contatti tra il fratello di Gonzalo Higuain e il Chelsea, con il coinvolgimento di Juventus e Milan. Dopo l’incontro dei giorni scorsi tra Ramadani e Paratici, il club inglese avrebbe deciso di accelerare per arrivare a una soluzione che accontenti tutti.

Apertura bianconera?

Il cartellino di Higuain è ancora di proprietà della Juventus, la quale non sembrava voler avallare il trasferimento in direzione Londra. Se, come sembra, il Chelsea garantirà ai bianconeri le stesse condizioni dei rossoneri, magari con l’aggiunta dell’obbligo di riscatto, ecco che dal club di Torino arriverebbe il semaforo verde.

Il rischio rossonero…

E il Milan? Leonardo ha pungolato il giocatore negli scorsi giorni: in via Aldo Rossi hanno investito molte risorse per assicurarsi l’ex Napoli, il quale non ha propriamente confermato finora le attese. In caso di addio già a gennaio, il Milan dovrebbe rimpiazzare immediatamente il giocatore. Il Chelsea ha rifiutato diverse offerte per Morata: un segnale in più che confermerebbe uno scambio in vista sull’asse Milano-Londra?

ultimo aggiornamento: 11-01-2019

X