Horizon 2020, gli aspetti più rilevanti del programma

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Horizon 2020, tutto quello che c’è da sapere: cos’è, gli aspetti più rilevanti del programma, i tre pillar e i temi trasversali

Horizon 2020 è il nuovo programma lanciato dall’Unione Europea per reagire alla crisi economica investendo in nuovi posti di lavoro e nella crescita. Si tratta di un programma che presenta come obiettivi finali la ricerca e l’innovazione con investimenti record di circa 77 miliardi. Ma come è articolato il programma Horizon 2020?

Horizon 2020 programma

Il bando Horizon 2020 si articola in tre pilastri principali:

  • excellent science: uno degli obiettivi del programma è quello di elevare il livello di eccellenza delle conoscenza scientifica in modo da assicurare una costante ricerca a livello mondiale tale da rendere l’Europa maggiormente competitiva. Horizon 2020 vuole sostenere i talenti, le idee migliori e dare ai ricercatori le migliori strutture disponibili.
  • industrial leadership: con Orizzonte 2020 si vuole riportare l’Europa al centro del mondo rendendolo un paese più attraente dal punto di vista della ricerca e dell’innovazione. Tra gli obiettivi c’è quello di portare grandi investimenti nelle tecnologie industriali incentivando il potenziale di crescita delle aziende europee e di startup innovative. Non solo sono previste forme di finanziamenti tali da aiutare le PMI a rinnovarsi e trasformarsi in aziende leader a livello mondiale.
  • sfide per la società: una delle priorità principali del programma Horizon 2020 è sicuramente quello di proporre attività di vario genere in modo da contrastare le preoccupazioni dei cittadini europei e non solo. Un approccio mirato alle sfide rende possibile l’unione di risorse e conoscenze di varia natura.

Temi trasversali

Oltre ai tre pilastri del programma, il programma Horizon 2020 dell’Unione Europea presenta come obiettivo generale quello di migliore ed incrementare la partecipazione dei cittadini. Diffondere il concetto di eccellenza rendendo più ampia la partecipazione è uno dei temi trasversali di Orizzonte 2020 unito a quello di rendere possibile una cooperazione tra scienza e società promuovendo una ricerca e un’innovazione responsabile in modo da rafforzare la fiducia del pubblico. Proprio per questo motivo sono stati istituiti:

  • EIT, Istituto europeo di innovazione e tecnologia, a cui spetta il compito di integrare la conoscenza con la ricerca e l’istruzione.
  • JRC, Joint Research Center: un servizio scientifico interno alla Commissione Europea con il compitare di offrire un supporto tecnico indipendente basato sull’evidenza scientifica;
  • Euratomstrumento utile la condivisione delle conoscenze, delle infrastrutture e del finanziamento dell’energia nucleare.

certificato_unicasim

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 21-08-2017

Guide News Mondo

Per favore attiva Java Script[ ? ]