In vista della cerimonia della consegna degli Oscar, ecco alcuni dei camper più famosi comparsi sul grande schermo, alcuni svolgendo un ruolo… da protagonista.

In vista della notte degli Oscar, in programma per il prossimo 25 febbraio nella suggestiva Hollywood, Yescapa, nota piattaforma per il camper sharing – usanza che in Italia non ha preso particolarmente piede – ha voluto unire due passioni, quella per il cinema e soprattutto quella per i camper.

Nasce da qui una curiosissima lista di camper… da premio Oscar, ossia che sono comparsi sui grandi schermi. Alcuni hanno colpito per la loro magnificenza, altri sono passati inosservati per le loro caratteristiche ma sono rimaste impresse nell’immaginario degli spettatori per le immagini più toccanti del film al quale, a modo loro… hanno preso parte svolgendo un ruolo di primissimo piano.

Andiamo alla scoperta dei nostri ‘camper da Oscar’ specificando che l’ordine segue un ordine esclusivamente cronologico.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Vita da Camper
Fonte foto: Vita da Camper imdb

Hino Priscilla e la ‘Regina del deserto’

Chi non ricorda La Regina del deserto (1994), film che ha fatto scalpore per aver portato sul grande schermo le avventure una transessuale e due drag queen (e per l’epoca serviva coraggio per mettere in scena una sceneggiatura così audace). Le tre viaggiano a bordo di un Hino trasformato nell’occasione in un camper. Nel film il mezzo appare abbastanza mal ridotto ma fidatevi, gli orinali sono davvero da Osacar.

Il Fleetwood Pace Arrow in ‘Dal tramonto all’alba’

Cambiamo anno – passiamo al 1996 – e cambiamo decisamente genere di film passando a una pellicola decisamente splatter che segue decisamente i gusti dell’epoca. Protagonisti del film sono due fratelli assassini che prendono in ostaggio una famiglia in viaggio a bordo del loro Fleetwood Pace Arrow, che entra così di diritto nel cuore della trama.

Il Winnebago Adventurer di Jack Nicholson in ‘A proposito di Schmidt’

Altro mezzo entrato nella storia del cinema è senza dubbio il Winnebago Adventurer che guida Jack Nicholson nel film di successo ‘A proposito di Schmidt‘, una pellicola di grande successo che ha portato sul grande schermo un camper extra-lusso (dalle dimensioni non proprio comodissime), una vera e propria casa su ruote rimasta impressa nell’immaginario collettivo.

L’RV di Kill Bill 2

Ebbene sì, anche Tarantino ha reso famoso un camper. Si tratta dell’Rv nel quale vive Budd, uno dei tanti assassini che incrocerà, suo malgrado, la strada di Uma Thurman nelle vesti della spietata killer della serie Kill Bill. L’Rv è un mezzo iconico negli Stati Uniti d’America, particolarmente venduto e utilizzato, proprio come nel film, come abitazione stabile.

Kill Bill Volume 2
Fonte foto: Kill Bill – Volume 2 © IMDB

Il leggendario Volkswagen T2 in ‘Little Miss Sunshine’

Partiamo da un presupposto: il T2 è uno dei mezzi iconici, una vera e propria opera d’arte per gli amanti dei camper. Averne uno non significa solo apprezzarne le caratteristiche, significa soprattutto abbracciare un vero e proprio stile di vita fatto di viaggi lunghi e avventurosi. Lo storico mezzo della Volkswagen compare nelle sale cinematografiche nel film del 2006 Little Miss Sunshine. Tranquilli, la frizione rotta risponde a un’esigenza di copione. Il mezzo è decisamente affidabile.

Little Miss Sunshine
Fonte foto: Little Miss Sunshine © Big Beach Film

Il Flxible Clipper di Vita da Camper

La selezione non poteva non rendere omaggio innanzitutto a Robin Williams e poi al Flxible Clipper. I due si incontrano sul set di Vita da camper, una fantastica commedia diventata quasi un cult. Robin Williams vive la sua vita da camperista affidandosi a un mezzo ultra-lussuoso, mentre i proprietari del Flxible Clipper sono i Gornicke, camperisti non proprio esperti ma decisamente esilaranti.

ultimo aggiornamento: 07-02-2019


MotoGP, Vinales davanti a tutti nel secondo giorno di test a Sepang

Volvo XC60: potenza e lusso in un SUV Crossover di taglia media