I cinque gol più belli di Christian Panucci con la maglia del Milan

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Due Scudetti, una Champions League, una Supercoppa Europea: il palmares in rossonero di Christian Panucci è di tutto rispetto.

Terzino destro col vizietto del gol, Christian Panucci ha collezionato 134 presenze con la maglia del Milan, spalmate su tre stagioni e mezza (dal 1993 al gennaio 1997), segnando 12 reti complessive tra campionato e Champions League, molte delle quali di testa. Ecco la nostra personale Top Five delle sue prodezze in rossonero.

I cinque gol più belli di Christian Panucci con il Milan

Champions League 1994-95, Girone D: il Milan batte 2-1 l’AEK Atene sul neutro di Trieste grazie alla doppietta di Christian Panucci. Il secondo gol è da applausi: punizione dalla destra, cross in mezzo, stacco vincente del terzino rossonero e palla all’incrocio.

7 novembre 1993, i rossoneri di Fabio Capello si aggiudicano il derby di Milano (2-1 il risultato finale). Ad aprire le marcature è Christian Panucci, che va a segno con la specialità della casa: il colpo di testa. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, l’esterno milanista anticipa l’intera retroguardia nerazzurra e beffa Walter Zenga sul palo più lontano.

Serie A 1995-1996, il Milan supera 3-1 la Roma a San Siro. La terza rete rossonera è di Christian Panucci, che sfrutta al meglio un assist al bacio di Dejan Savicevic. Il Genio sfonda in area e apparecchia per il compagno, che calcia di prima intenzione con il destro, spendendo il pallone sotto la traversa.

Febbraio ’95, i rossoneri sono di scena a Marassi. Il Genoa è in vantaggio grazie al rigore trasformato da Skuhravy, ma nel finale ci pensa Christian Panucci a rimettere le cose a posto. Punizione dai venticinque metri, conclusione precisa del difensore milanista e sfera all’angolino: Micillo tocca ma non riesce a evitare il gol.

12esima giornata del campionato 1993-94, stadio Meazza: il Milan vince 2-1 in rimonta contro il Napoli. A siglare la rete del momentaneo pareggio rossonero, al minuto 61, è Christian Panucci, che dal limite batte il portiere Di Fusco con un mancino a giro tanto bello quanto preciso.

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 04-09-2017

Salvo Trovato