Con il suo mancino, Sulley Muntari ha realizzato delle reti davvero splendide. Riviviamo le sue prodezze in rossonero.

Luci e ombre. L’esperienza al Milan di Sulley Muntari (tre stagioni e mezza dal gennaio 2012 all’estate del 2015) non è stata tutta rose e fuori. Poche soddisfazioni, molte critiche, nonostante i 13 gol realizzati in 83 presenze complessive tra campionato, Champions League (preliminari compresi) e Coppa Italia. Un bottino di tutto rispetto per un centrocampista. Soffermandoci sulle reti messe a segno dal ghanese, ecco la nostra personale Top Five delle sue prodezze in rossonero.

I cinque gol più belli di Sulley Muntari con il Milan

16 dicembre 2013, il Milan di Massimiliano Allegri ospita la Roma a San Siro. Trai marcatori di giornata c’è anche Sulley Muntari, che realizza il gol del definitivo 2-2. Il centrocampista rossonero riceve palla da Mario Balotelli, controlla e infila De Sanctis con un preciso rasoterra sul primo palo.

Serie A 2011-2012, i rossoneri superano 2-0 l’Atalanta al Meazza. Ad aprire le danze, al minuto nove del primo tempo, è Muntari, che sfrutta al meglio un cross di Kevin-Prince Boateng: destro di prima intenzione dall’area piccola e pallone alle spalle del portiere bergamasco Consigli.

Champions League 2012-13, andata degli ottavi di finale: il Milan stende 2-0 il Barcellona. Sulley Muntari firma il raddoppio milanista al termine di una splendida azione manovrata: tocco in mezzo di Niang, assist al bacio di El Shaarawy e mancino al volo del mediano ghanese, che non lascia scampo a Victor Valdes.

32esima giornata del campionato 2011-12, i rossoneri espugnano il Bentegodi grazie a un super gol di Muntari, che riceve palla in mezzo al campo, avanza e calcia dalla lunga distanza: pallone all’angolino e tanti saluti a Sorrentino, estremo difensore del Chievo.

Domenica 18 maggio 2014, il Milan di Clarence Seedorf batte 2-1 il Sassuolo. Ad aprire le marcature, dopo soli due minuti, è Sulley Muntari: gran botta da fuori con il sinistro e palla che si insacca dopo aver sbattuto sul palo interno. Un gol-capolavoro, quello del numero quattro milanista.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio champions league ivm milan sulley muntari Tutto Milan

ultimo aggiornamento: 03-10-2017


Leonardo Bonucci-Juve, il retroscena sulla cessione dell’estate

Tanti auguri Zlatan Ibraimovic: il compleanno dello svedese