Un viaggio notturno nella bella Parigi, la selezione dei cinque migliori pub, il tentativo di accontentare tutti i gusti

Visitati durante la giornata i monumenti più significativi del vostro programma turistico, fatte le dovute tappe nelle icone del romanticismo, è giunto il momento di mettere da parte anche solo per qualche ora tutte le formalità e gettarsi a capofitto nella vita notturna di Parigi, una città che supera le apparenze e sa come divertire i propri ospiti.

I cinque pub migliori di Parigi:

Bugsy’s

Fish and chips la specialità della casa, affiancata da una soddisfacente parte bar. Porzioni abbondante e gradevoli alla vista, unica pecca la grande affluenza di clienti nelle ore di punta che potrebbe costringervi a una non proprio comoda serata da trascorrere in piedi e senza tavolo.

The Frog & Rosbif

Buona selezione di birre artigianali da accompagnare magari con un hamburger per una serata tipicamente da pub. Il locale offre anche la possibilità di vedere live i maggiori eventi sportivi. Prezzi leggermente sopra la media ma il posto è consigliato.

Roy’s Pub

Proprietari simpatici e hamburger fatti in casa – deliziosi tra l’altro – sono il buon biglietto da visita di un bel pub dove trascorrere le vostre serate parigine. Buone anche le birre, conveniente il rapporto qualità-prezzo. Un po’ lunga l’attesa del servizio ma promosso a pieni voti.

The Cork and Cavan

Forse il miglior pub irlandese della città. Birra buona e ben servita, il clima è quello classico di questo genere di locali, ossia estremamente amichevole e un po’ sopra le righe (nel senso positivo dell’accezione ovviamente). Anche qui avrete la possibilità di seguire in diretta i maggiori appuntamenti sportivi (rugby incluso ovviamente) e di fare amicizia con qualche simpatico sconosciuto.

Au Trappiste

Il nome è una garanzia e il locale non fa eccezione. Birre sopra la media per quanto riguarda la qualità, anche il cibo ha pochi rivali nella bella Parigi (nell’ambito dei pub ovviamente). Ideale per una serata con gli amici ma anche per le coppie di innamorati, qualora volessero prendersi una meritata pausa da altre mete ben più romantiche.


Dal Mare Nostrum a L’Acino: cinque Ristoranti migliori di Torino

Cinque luoghi nascosti di Potenza, dalla chiesa templare agli scavi del Gallitello