I cinque Ristoranti etnici migliori di Milano, un viaggio dal Sud America all’Oriente

Il capoluogo meneghino è da sempre un luogo di attrazione e incontro che trova risalto nei cinque Ristoranti etnici migliori di Milano.

Ecco i cinque Ristoranti etnici migliori di Milano, un tour sensazionale che tocca varie latitudini, dal Giappone al Brasile, dalla Cina all’Argentina passando per l’Egitto.

Finger’s

Il primo dei cinque Ristoranti etnici migliori di Milano è situato in Corso Lodi e parla giapponese… L’accoglienza, il personale e l’ambiente sono molto carini. Il sushi è considerato tra i migliori che si possono mangiare nel capoluogo meneghino. E’ possibile cenare anche all’aperto.

Don Juan

In zona Porta Romana si cambia decisamente gusto e si “vola” in Sud America per entrare nel Don Juan, rinomato ristorante argentino. Il locale è discretamente elegante e arredato con gusto: sulle pareti, strumenti di lavoro dei gauchos, vassoi delle Pampas e i ponchos. Nel menu, chiaramente, spadroneggia la carne, in particolare l’angus. Notevole la degustazione, ottimo anche per vegetariani.

Bom Wei

Un altro dei cinque ristoranti etnici migliori di Milano è il Bom Wei, locale situato in Corso Sempione. L’ambiente è tipico, con un mini giardino zen, pietre naturali alle pareti, pannelli laccati di rosso e in terra legno d’acacia birmana. Il menu è affidato allo chef Guoqing Zhang, il quale propone oltre 100 specialità tra cui zuppa di abalone, rombo croccante e tante altre specialità tipiche della cucina cinese.

Lapa

Arrivando dalle parti di Porta Venezia si incontra il ristorante brasiliano Lapa. In un ambiente dal ritmo carioca, i milanesi apprezzano il locale anche per un aperitivo, a base di picanha. Il menu è preparato dallo chef Adilson Soares.

Mido

A due passi dalla Darsena, ecco l’ultimo dei cinque ristoranti etnici migliori di Milano. Questo locale è attivo dal 1992 a cura dei coniugi Nasser. Il menu preferito è il “Pasto completo dello sceicco”, con le polpette falafel e il cous cous a fare da padrone.

ultimo aggiornamento: 09-06-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X