Una breve guida dei migliori ristoranti di Bari. Andiamo alla scoperta dei prodotti tipici pugliesi.

Continua il nostro viaggio tra i migliori ristoranti che si possono trovare in Italia. Oggi andiamo a scoprire i locali presenti nella città di Bari, meta molto gettonata dai turisti in estate visto il mare.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

I cinque migliori ristoranti di Bari

La Ciclatera
Chi visita il borgo antico barese e vuole gustare una buona birra in un luogo davvero originale deve fermarsi alla Ciclatera, piccola chicca scavata nella pietra con un raffinato arredamento. È possibile in estate fermarsi ai tavoli esterni assaporando lo scenario del centro storico.

Origini Evento in Purezza
Per tutte le persone vegetariane che visitano la città di Bari una sera devono andare a mangiare in questo ristorante dove si potranno assaggiare tutti prodotti a base di verdura con materie prime eccellenti. Come recita il proprietario all’entrata: qui non si cucina pasta, pesce o carne.

Mastro Ciccio
Paninoteca ma non solo, Mastro Ciccio è un classico locale tipico pugliese che si trova nel centro della città. Oltre ai panini si possono gustare sia all’interno che all’esterno visto che l’estate è alle porte tutti i prodotti locali e la sera si potrà gustare anche un’ottima pizza.

Gulp
Anche questo è un risto-pub che ti permette sia di cenare ma allo stesso tempo anche di gustarti un panino e una birra – esclusivamente artigianale – insieme agli amici durante quattro chiacchiere. Non mancano i tavoli all’esterno durante il periodo estivo che permettono di goderti una delle zone più movimentate di Bari.

Cibò
Locale molto carino e accogliente per trascorrere una serata con gli amici davanti ad una birra ed una pizza oppure un panzerotto, prodotto tipico della zona. Non mancano neanche altri prodotti di rosticceria e ti permette anche – grazie alla posizione centrale – di goderti la movida barese.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 31-05-2017


Cinque pub migliori di Reykjavik, una cucina tutta da scoprire

Dieci cose da vedere in Molise in primavera: da Sepino alla torre di Oratino