La mamma della 22enne Miriam Ciobanu al fidanzato della figlia: “Per rispetto non dovevi presentarti al funerale”.

Si sono svolti i funerali di Miriam Ciobanu, la giovane 22enne investita e uccisa mentre camminava di notte verso casa. La mamma della giovane al fidanzato di Miriam: “Per rispetto non dovevi presentarti”. Miriam è deceduta durante un incidente a Pieve del Grappa. Dopo un litigio con il fidanzato, la giovane avrebbe deciso di tornare a casa da sola a piedi, quando una macchina l’ha travolta e uccisa.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La vicenda

Il fidanzato della 22enne, Tommaso Dal Bello ha spiegato che dopo un litigio con la fidanzata, suo fratello era andato a recuperare la giovane in macchina, per accompagnarla a casa. “Ho tentato di convincere Miriam in tutti i modi a salire in macchina. L’ho seguita per un tratto, poi l’ho persa. Le dicevo che era pericoloso camminare per strada la notte di Halloween con tutta la gente che torna ubriaca dalle feste. Ma non c’è stato verso”.

Lutto

Il funerale

Al funerale della giovanissima, hanno partecipato circa 500 persone. Anche mamma Adriana, papà Giovanni e la sorella Charlie erano presenti. Di fianco alla famiglia della giovane, ai primi banchi durante il funerale, erano presenti i tre sindaci, Luigino Ceccato per Fonte, Annalisa Rampin per Pieve del Grappa e Fabio Marin, primo cittadino di San Zenone degli Ezzelini. Si tratta della comunità a cui appartiene il giovane 23enne che ha provocato la morte di Miriam, Alessandro Giovanardi, alla guida sotto effetto di alcol e droga.

Il parroco, Don Gabriele Fregonese, ha aperto le esequie: “Sei bella Miriam. Bella nella tua giovinezza, nei tuoi occhi intensi e profondi, bella nel tuo nome. Miriam avvolta nel dolore per questo incomprensibile distacco e dolore. Proprio oggi vogliamo parlare di bellezza per salutarti nel migliore dei modi, bellezza che possa dare un senso a quello che un senso non ha”.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

giallo

ultimo aggiornamento: 08-11-2022


Salerno, 16enne uccide a coltellate sua nonna: arrestata 

Caso Angela Celentano: la ragazza sudamericana farà il test del Dna