Milan, contro lo Shkendija poker di top: André Silva, Montolivo, Suso e Kessié

Prestazione super dei rossoneri contro i macedoni nell’andata dei playoff di Europa League. Tra i migliori del Milan, oltre ai “goleador” André Silva e Montolivo, anche lo spagnolo e l’ivoriano.

Il Milan liquida già all’andata la pratica Shkendija per l’accesso ai gironi di Europa League. Nel 6-0 dei rossoneri non hanno brillato solamente i marcatori. Ecco secondo La Gazzetta dello Sport le valutazioni circa le prestazioni degli uomini di Montella.

Poker di 7,5

In quattro, secondo la Rosea, si sono guadagnati il voto di 7,5. Si tratta dell’attaccante portoghese André Silva, di Montolivo, di Suso e di Kessié. I primi due hanno realizzato una doppietta e oltre alle segnature, i due si sono dimostrati al top per quanto riguarda i rispettivi ruoli: grande presenza in area avversaria e protezione del pallone per l’ex Porto; interdizione e lanci ispirati per l’ex capitano. Suso non iscrive il proprio nome nel tabellino ma fa venire il mal di testa a tutta la difesa macedone con giocate sublimi; poi entra in maniera determinante in almeno due gol. Kessié domina come sempre a centrocampo e si trova ovunque c’è il pallone.

Benissimo i terzini

La grande novità di queste prime uscite del Milan è rappresentata dalla grande spinta di qualità dei terzini. Conti è già padrone della corsia di destra e entra nell’azione del 4-0. Rodriguez è in panca ma Antonelli non lo fa rimpiangere: l’ex Genoa è inesauribile e segna anche un gol! Per entrambi un bel 7 in pagella.

Nessuno sotto la sufficienza

Sette anche per Cutrone, che in pochi minuti colpisce un palo e opera una rovesciata fuori di poco. Mezzo voto in meno per il pacchetto difensivo Bonucci-Zapata e per Borini, che trova la rete dopo un avvio un po’ incerto. 6,5 anche al subentrante Abate. Sufficienza per Calhanoglu: il talento c’è, deve crescere di condizione. Sei anche per Bonaventura. E per Donnarumma, spettatore non pagante…

ultimo aggiornamento: 18-08-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X