I tifosi Ferrari vogliono tenere Sainz: Hamilton non piace più
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

I tifosi Ferrari vogliono tenere Sainz: Hamilton non piace più

F1

L’impresa di Carlos Sainz con la Ferrari: tre podi consecutivi nel 2024 e le reazioni dei tifosi alla notizia del suo possibile addio.

Carlos Sainz continua a dimostrare il suo valore in Formula 1, conquistando il terzo podio consecutivo per Ferrari nel 2024. Questa serie di successi non solo rafforza la sua posizione all’interno del team ma solleva anche questioni sulle future decisioni di Maranello. Nonostante l’ottimo inizio di stagione, il pilota madrileno è destinato a lasciare il team a fine anno, per fare spazio a Lewis Hamilton, il sette volte campione del mondo, che nel 2025 si unirà a Charles Leclerc. La notizia ha suscitato un misto di gioia e amarezza tra i tifosi della scuderia italiana.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

F1
F1

Le reazioni dei tifosi: tra supporto e critiche

Molti appassionati hanno espresso il loro disappunto per la decisione di non rinnovare il contratto a Sainz. In molti post e commenti sui social media, i tifosi hanno lodato le prestazioni dello spagnolo, criticando al contempo la scelta di Ferrari di “liberarsi” di un pilota tanto promettente. “Ferrari non merita Carlos” e “Cominciate a pensare di aver fatto andare via il ragazzo sbagliato” sono solo alcuni dei commenti che evidenziano il dissenso popolare.

Il valore aggiunto di Sainz a Ferrari

Nonostante le polemiche, Sainz ha dimostrato di essere un pilota di valore indispensabile per il team. Con ogni gara, il suo contributo alla classifica costruttori diventa sempre più evidente, consolidando la sua reputazione come uno dei piloti più consistenti e affidabili della stagione. Il suo impegno e la sua determinazione sono evidenti, e molti tifosi sperano ancora in un cambio di rotta da parte della scuderia per il suo rinnovo.

L’ingresso di Lewis Hamilton nel team è visto da molti come l’inizio di una nuova era. Sebbene questa mossa sia strategica, porta con sé sia eccitazione che incertezze. Hamilton, con il suo vasto palmarès e la sua esperienza, è senza dubbio una grande aggiunta al team, ma molti si chiedono se la sua presenza possa realmente compensare la perdita di un talento come Sainz.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 8 Aprile 2024 18:31

Il Milan rischia di perdere Simic: cosa sta succedendo

nl pixel