Ibrahimovic-Milan, ecco il piano rossonero: un tesoretto per Zlatan

Un tesoretto per Ibra: il Milan ha un piano

Via tre giocatori per ricavare almeno 60 milioni (compresi i risparmi sugli ingaggi). Ecco la strategia dei rossoneri per arrivare a Zlatan.

Mercato Milan, Ibrahimovic resta il grande sogno dei tifosi rossoneri. Sogno possibile, secondo quanto riferito dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, che fa il punto sulle strategie del club milanista in vista della sessione invernale del calciomercato.

Il fuoriclasse svedese ha ufficializzato il suo addio ai Los Angeles Galaxy: “Sono venuto qui, ho visto, ho conquistato. Grazie per avermi fatto sentire ancora vivo. Ai tifosi dei Galaxy: volevate Zlatan, vi ho dato Zlatan. Prego. La storia continua… ora tornate a guardare il baseball”. Insomma, il solito Ibra, decisamente unico nel suo genere.

Adesso resta solo da capire quale sarà il futuro dell’attaccante classe ’81. Come detto, il Milan potrebbe essere una soluzione. Ma i rossoneri, per arrivare al grande ex, dovranno fare dei sacrifici. O meglio, cedere alcuni esuberi dell’attuale rosa. Tre su tutti: Ricardo Rodriguez, Franck Kessie e Fabio Borini.

Zlatan Ibrahimovic
Fonte foto: https://www.facebook.com/ZlatanIbrahimovic

Mercato Milan, Ibrahimovic nel mirino

Trovare una sistemazione per questi tre giocatori – osserva la Gazzetta – permetterebbe ai dirigenti di via Aldo Rossi di disporre di almeno 60 milioni di euro (cifra che comprende il risparmio sugli ingaggi al lordo). Dall’addio del centrocampista ivoriano potrebbero arrivare 35 milioni complessivi, altri 10 dall’attaccante italiano, oltre 17 dall’eventuale cessione del terzino svizzero. Il Milan, dunque, cerca di capire come avere risorse a gennaio. E con quel tesoretto in cassa si potrebbe avviare in concreto l’operazione Ibra.

Dal canto suo, Ibrahimovic ha qualche riserva sulla possibilità di tornare al Milan (non vorrebbe rovinare il ricordo che i tifosi hanno di lui), ma il gigante di Malmö ha sempre amato le sfide e l’idea di rimettersi in gioco lo stimola. Maldini e Boban potrebbero offrigli un ingaggio intorno ai 4 milioni, ma per quanto tempo? Avrebbe senso offrire un biennale a un giocatore che nel 2021 compirà 40 anni? Ma Ibra difficilmente accetterebbe un contratto più breve.

Ecco un video con alcune giocate di Zlatan Ibrahimovic:

ultimo aggiornamento: 14-11-2019

X