Iker Lecuona non ci sarà nel GP d’Europa. Il pilota spagnolo in autoisolamento dopo la positività del fratello.

VALENCIA (SPAGNA) – Iker Lecuona assente nel GP d’Europa. Il pilota spagnolo, come riportato dallo stesso portale della MotoGP, non potrà prendere parte alla gara di Valencia per la positività del fratello.

Il portacolori della KTM, infatti, vive ad Andorra e la legislazione prevede una quarantena di 10 giorni per tutti i contatti stretti. Nei prossimi giorni ci saranno ulteriori tamponi per confermare la sua negatività.

Iker Lecuona rientrerà nel secondo GP di Valencia

Uno stop che non dovrebbe compromettere il finale di stagione del pilota spagnolo. Il rientro dovrebbe avvenire nel secondo appuntamento di Valencia, con l’isolamento destinato a finire il giorno prima delle prove libere del penultimo appuntamento del Mondiale.

Per il rookie ultime gare importante per completare il percorso di crescita e guardare con fiducia al futuro. La prossima stagione per lui potrebbe essere quella del salto di qualità e maturazione per sperare di poter competere il prima possibile per il Mondiale. Ci aspettiamo presto per Lecuona un definitivo approdo tra i grandi e il futuro sembra essere dalla sua parte.

MotoGP
MotoGP

Da Rossi a Lecuona: gli assenti nel GP d’Europa

Un GP d’Europa che rischia di perdere pezzi importanti. Valentino Rossi non dovrebbe prendere parte al terzultimo appuntamento del Mondiale per la sua positività al coronavirus. La Yamaha, in caso di forfait del pilota di Tavullia, dovrebbe affidarsi a Garrett Gerloff, statunitense della Superbike.

Oltre al Dottore, assente anche Iker Lecuona. Il pilota spagnolo non potrà prendere parte alla gara per la positività del fratello. Un autoisolamento di 10 giorni per lui prima di poter tornare nel circus. Ultime due gare importanti per completare il percorso di maturazione e poi la prossima stagione fare una stagione da assoluto protagonista con la KTM.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
Iker Lecuona MotoGP motori

ultimo aggiornamento: 05-11-2020


Il nuovo dpcm ‘ferma’ Italo: riduzione della domanda di oltre il 90 per cento, personale in Cassa integrazione

La Formula 1 ‘sbarca’ in Arabia Saudita: nel 2021 GP in notturna