Il coronavirus ferma il tennis, sei settimane senza tornei

Il tennis si ferma per sei settimane, Internazionali a rischio

Il coronavirus ferma il tennis. Per sei settimane non si svolgeranno tornei con Miami e Montecarlo annullati. A rischio anche gli Internazionali di Roma.

ROMA – Il coronavirus ferma il tennis. La Federazione internazionale ha annunciato la cancellazione di tutti i tornei fino al prossimo 20 aprile dopo la richiesta avanzata da molti atleti che chiedevano lo stop dell’attività.

Una misura drastica ma utile per salvaguardare la salute dei tifosi ma anche degli stessi tennisti che sono continuamente in viaggio. Nelle prossime ore saranno comunicati meglio i dettagli e soprattutto si potrà capire se molti dei tornei potranno essere recuperati.

Miami e Montecarlo saltano, a rischio Roma

Dopo la cancellazione di Indian Wells, altri due tornei sono stati annullati. Stiamo parlando dei Masters 1000 di Miami e Montecarlo. Difficile, visto il calendario molto intenso, prevedere un recupero ma l’Atp è al lavoro per capire le possibilità di inserire questi due tornei nella parte finale della stagione.

Da decifrare anche il futuro di Roma e Madrid. Al momento entrambi sembrano essere a rischio ma molto dipenderà dall’evoluzione del virus. Nella Capitale, comunque, si lavora per cercare di far disputare il torneo anche se ad ora non si hanno delle certezze in questo senso.

Fabio Fognini
fonte foto https://twitter.com/ATP_Tour

Azione necessaria

Il presidente dell’Atp, Andrea Gaudenzi, ha parlato di “azione necessaria per proteggere la salute e la sicurezza dei nostri giocatori, del personale e della più ampia comunità di tennis e della salute pubblica in generale di fronte a questa pandemia mondiale. La natura mondiale del nostro sport e i viaggi internazionali richiesti presentano rischi e sfide significativi nelle circostanze odierne […]. Continuiamo a monitorarlo quotidianamente e non vediamo l’ora che il Tour riprenda quando la situazione migliora. Nel frattempo, i nostri pensieri e auguri sono con tutti quelli che sono stati colpiti dal virus“.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus

fonte foto copertina https://twitter.com/ATP_Tour

ultimo aggiornamento: 12-03-2020

X