Il Crotone esce allo scoperto: Ursino a Casa Milan per Crociata e Cutrone

Crociata al Crotone, è questione di dettagli. I calabresi sognano anche Cutrone.

chiudi

Caricamento Player...

Intervenuto ai microfoni di MilanNews fuori la sede centrale del Milan, il direttore sportivo del Crotone Giuseppe Ursino ha parlato delle trattative in corso tra i calabresi e i rossoneri: “Quasi fatta per Crociata al Crotone, non manca praticamente nulla, questione di tempo. Cutrone? Ci piace molto, stiamo aspettando che il Milan faccia qualcosa in avanti, poi ne riparliamo“.

Milan, scelta delicata per il futuro di Cutrone

Il Milan si trova di fronte a una scelta delicata, ossia decidere se mandare Cutrone in prestito oppure farlo crescere in rossonero, concedendogli minuti in campionato o in TIM Cup e facendolo crescere al fianco di giocatori di un certo spessore. Con il mercato ancora in atto, il giovanissimo attaccante ha debuttato in una gara delicata come quella contro il Craiova, valida per l’accesso all’Europa League, obiettivo da non fallire per nessun motivo. Il ragazzo è riuscito a guadagnarsi la fiducia di Vincenzo Montella e attende che il tecnico gli comunichi le sue intenzioni. Una stagione in prestito in una squadra dove potrebbe essere protagonista potrebbe regalare al Milan un giocatore pronto e con una buona esperienza sulla spalle, ma sappiamo come un percorso di crescita forzato possa anche demoralizzare il giocatore di fronte alle naturali difficoltà che si presenteranno inevitabilmente sul suo percorso.