Di Maio: “Noi al 40%, così salta intesa Pd-Forza Italia. Sull’Euro…”

Il leader del M5S, Luigi Di Maio, ha parlato della politica dei partiti in vista delle elezioni del prossimo anno. Sui temi europei, il candidato Premier non ha escluso un referendum sulla moneta unica.

chiudi

Caricamento Player...

Il vice-presidente della Camera, Luigi Di Maio, è stato ospite di “Che tempo che fa”, la trasmissione diretta da Fabio Fazio sulla Rai. Il candidato Premier del Movimento 5 Stelle è andato subito all’attacco, denunciando che: “La legge elettorale appena approvata è volta a favorire un accordo tra Forza Italia e Partito Democratico, ma i numeri per fare l’accordo non li avranno. Noi, anche dopo il risultato in Sicilia, possiamo arrivare al 40% e rompere il loro giochetto. Miriamo ad arrivare al 40%, se gli italiani avranno deciso altro, porteremo i temi in Parlamento. Se il giorno delle elezioni noi siamo la prima forza politica del Paese con un numero di seggi che impedisce al Pd e Forza Italia di fare il loro accordo, chiederemo a tutti ‘non veniteci a chiedere poltrone, se c’è convergenza sui temi il governo lo facciamo“. Sul mancato dibattito con Renzi, Di Maio ha dichiarato: “Il centrosinistra risolva i proprio problemi interni e dica chi è il candidato premier e io lo affronterò“.

L’Europa deve cambiare

Qualora il M5S vincesse le elezioni, Di Maio si farebbe portatore di una azione politica volta a cambiare i trattati continentali: “Se non dovessimo essere ascoltati, come extrema ratio useremo il referendum sull’euro“.

Viaggio negli States

Infine, Di Maio ha detto che volerà presto per gli Stati Uniti: “Avrò vari incontri sia al dipartimento di Stato sia al congresso, voglio andare a raccontare che cosa è il primo movimento in Europa, siamo stati demonizzati in questi anni e si è pensato che siamo un pericolo mentre io voglio raccontare chi siamo, che cosa vogliamo fare. E poi voglio andare a vedere imprese nate da finanziamenti pubblici come Tesla perché è ora che anche in Italia si investa nell’impresa“.