Elezioni, il M5S presenta le liste: i big nei collegi plurinominali

Al termine delle “parlamentarie” il M5S ha definito i candidati alle prossime elezioni politiche del 4 marzo. I maggiorenti del movimento saranno capolista. Cinque candidati esterni, tra cui Paragone e De Falco.

ROMA – Le elezioni politiche del 4 marzo si avvicinano e i partiti si affrettano per completare le liste e le candidature tra i collegi plurinominali e uninominali. Il M5S ha conclusa la tre giorni del Villaggio Rousseau nell’ex fabbrica dell’Aurum, annunciando la lista dei candidati usciti vincitori dalle “parlamentarie”.

Tutti i big presenti

Sul blog di Beppe Grillo, leader storico del Movimento Cinque Stelle, risultano tutti i capolista nei collegi plurinominali. Tutti i maggiorenti sono presenti: da Luigi Di Maio a Roberto Fico, da Paola Taverna a Carla Ruocco, da Manlio Di Stefano a Danilo Toninelli e Carlo Sibilla.

I candidati esterni

Già nel pomeriggio di domenica, su Canale 5, Di Maio aveva annunciato la presenza di cinque candidati esterni per il M5S, rivolgendo un appello ai militanti: “Vi chiedo di accoglierli nella nostra comunità come avete sempre fatto con tutte le persone che ci hanno dato sempre una mano“. Il comandante De Falco sarà capolista in Toscana, il giornalista Gianluigi Paragone guiderà il M5S in Lombardia, il fondatore dell’Adusbef Lannutti nel Lazio. Un altro giornalista, Emilio Carelli, e il presidente del Forum italiano Disabilità Vincenzo Zoccano, saranno candidati nei seggi uninominali.

ultimo aggiornamento: 22-01-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X