Il Milan cerca ancora il colpo sulla trequarti: c'è Gotze in scadenza...

Il Milan cerca ancora il colpo sulla trequarti: c’è Gotze in scadenza…

Possibile derby di mercato in vista per Milan e Inter: Mario Gotze, infatti, potrebbe svincolarsi dal Borussia Dortmund. Ecco le ultime

Derby di mercato in vista? Secondo calciomercato.com si tratta di una eventualità da non scartare. Il possibile nome che scatenerebbe l’ennesimo braccio di ferro tra Milan e Inter sarebbe quello di Mario Gotze. Il campione del mondo 2014, stando ai rumors, non rinnoverebbe il suo contratto in essere con il Borussia Dortmund e, dal prossimo febbraio, sarebbe libero di firmare un pre-contratto con qualsiasi squadra decida di farsi avanti.

Milan, idea Gotze per la trequarti?

Il Milan, anche in seguito all’arrivo di Rebic dall’Eintracht, pare aver virato con decisione sul 4-3-3. Il modulo con il tridente pare infatti quello migliore per la rosa a disposizione di mister Marco Giampaolo. Suso e Castillejo, infatti, sono esterni d’attacco puri. Anche Rebic, pur potendosi adattare da trequartista atipico e da seconda punta, nasce come esterno utilizzabile su entrambi i lati.

L’idea di avere una preziosa variante tattica, però, non è stata affatto abbandonata da Marco Giampaolo. Mario Gotze, in tal senso, costituirebbe un vero e proprio unicum: quel giocatore che, anche a partita in corso, potrebbe sparigliare le carte. Si tratta, bene dirlo, solo di ipotesi: dopo aver rincorso tutta l’estate Angel Correa, quindi, il nome del tedesco potrebbe rappresentare un’ottima alternativa.

Calciomercato
fonte foto https://www.facebook.com/CALCIOMERCATO-103245835840/

Gotze porterebbe classe ed esperienza in rossonero

L’idea di un colpo di mercato d’esperienza, già a gennaio, è stata fatta trapelare dallo stesso Zvonimir Boban che, recentemente, ha affermato come la rosa sia costituita da tanti ragazzi, forse troppi. Mario Gotze potrebbe quindi rappresentare quell’innesto in grado di innalzare il tasso tecnico della rosa e di dare quel pizzico di esperienza a livello internazionale che, al momento, manca alla squadra di Giampaolo. Restano ovviamente da capire le condizioni fisiche del tedesco, alle prese due anni fa con un grave disturbo del metabolismo energetico che, addirittura, aveva fatto temere il suo prematuro ritiro.

ultimo aggiornamento: 14-09-2019

X