Il Milan prepara il nuovo ciclo tra arrivi, conferme e big in bilico
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Il Milan prepara il nuovo ciclo tra arrivi, conferme e big in bilico

Moncada

Milan, in attesa di scegliere il successore di Pioli, in casa rossonera appare certa la permanenza di Leao e Pulisic davanti.

Ancora due partite, e poi in casa Milan si aprirà ufficialmente un nuovo ciclo. L’addio di Pioli è scontato, e la caccia al nuovo tecnico è partita da settimane. La girandola di nomi è continua, e le riserve verranno sciolte ufficialmente solo a campionato finito. Inevitabilmente cambieranno alcune facce, ma l’obiettivo è di dare continuità ad alcuni dei suoi pilastri. Se Giroud ha lasciato, non lo faranno in attacco Leao e Pulisic: da loro si ripartirà con in dote la bellezza di 29 gol messi a segno in questa stagione.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Giorgio Furlani
Giorgio Furlani

Giocatori in bilico e strategie di mercato

Da valutare invece Theo Hernandez e Maignan: se arriveranno offerte saranno valutate con attenzione. A centrocampo, in attesa di rinforzi (c’è assoluto bisogno di un interditore), sono certe le conferme di Reijnders, Loftus-Cheek e Musah. Restando a metà campo, Bennacer non è definibile come intoccabile. Lo stesso dicasi per Tomori, reduce da una stagione deludente sul fronte difensivo che perderà Kjaer. Decisivo sarà il parere del nuovo tecnico in merito a chi affiancherà il nuovo centrale difensivo, una delle priorità sul mercato al pari della punta.

L’acquisto per il terzino

Nessun dubbio invece sull’acquisto di un terzino destro (Emerson Royal del Tottenham?) che si giocherà il posto con Calabria, il cui prolungamento (scade nel 2025) non vede ancora la luce. A proposito di contratti, Jovic non è ancora sicuro di proseguire a Milanello, mentre Okafor e Chukwueze dovrebbero avere ancora un anno a disposizione per dimostrare di valere il Milan.

Milan è pronto a una rivoluzione strategica con nuovi arrivi e conferme importanti. La stagione 2024-2025 promette di essere cruciale per il club, determinata da scelte di mercato strategiche e la nomina di un nuovo allenatore capace di riportare il Milan ai vertici del calcio italiano e europeo.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 15 Maggio 2024 18:03

Antonio Conte, clamoroso: De Laurentiis lavora già al mercato del Napoli

nl pixel