Il Milan punta forte su Matteo Gabbia: no al Pescara

Il Pescara è interessato ad alcuni giovani del Milan: nel mirino, in particolare, Gabbia, Pobega e Sala. I rossoneri, per ora, hanno risposto negativamente

Tutti pazzi per Matteo Gabbia. Il giovane talento della cantera milanista, classe 1999, fa ormai stabilmente parte della prima squadra. Il tecnico Giampaolo gli ha subito dato fiducia, gettandolo nella mischia sin dal primo minuto del match contro il Bayern Monaco, valido per la prima giornata di International Champions Cup. Il ragazzo si è ben comportato e, in attesa dell’ambientamento di Duarte e del rientro dall’infortunio di Mattia Caldara, rappresenta la prima scelta della coppia di centrali composta da Musacchio e Romagnoli.

Il Pescara ci prova per Gabbia, il Milan respinge al mittente la proposta

Il Pescara cerca un difensore centrale in vista dell’imminente campionato di Serie B. Nelle scorse ore il club abruzzese ha fatto un tentativo per Matteo Gabbia, specialista classe 1999 del Milan. I rossoneri, però, per il momento fanno muro e hanno detto no al Pescara“.

Queste le indiscrezioni raccolte dall’esperto di calcio mercato Alfredo Pedullà che, sulle pagine del suo sito ufficiale, ha evidenziato come la società adriatica cerchi nel settore giovanile rossonero per rinforzare la squadra in vista di un campionato di B di alto profilo.

Bayern Monaco-Milan
https://www.pianetamilan.it/pagelle/news-milan-icc-2019-bayern-monaco-milan-le-pagelle-rossonere/

Milan, chi è Matteo Gabbia

Nato a Busto Arsizio il 21 ottobre del 1999, Matteo Gabbia sta facendo tutta la trafila delle nazionali azzurre partendo dall’Under 15 fino all’Under 20: in quest’ultima selezione il difensore centrale ha raccolto 14 presenze. Cresciuto nel settore giovanile del Milan, Gabbia è stato mandato in prestito lo scorso anno a Lucca, in Serie C.

Una esperienza importante per lui che, con la casacca dei rossoneri toscani, ha raccolto 30 presenze arricchite da un gol. La possibilità di un ulteriore prestito al momento si allontana, ma potrebbe riproporsi nel mercato invernale in caso di ritorno a pieni regimi di Mattia Caldara.

ultimo aggiornamento: 22-08-2019

X