Il Pd non demorde e rilancia l'alleanza con il M5s: no di Di Maio

Il Pd non demorde e rilancia l’alleanza con il M5s: no di Di Maio

Il Pd rilancia l’alleanza con il M5s dal conclave. Di Maio ribadisce il no anche se qualche spiraglio inizia ad aprirsi a livello locale.

ROMA – Il Pd rilancia l’alleanza con il M5s. Nessun passo indietro da parte del Nazareno che ha intenzione di provare nei prossimi mesi a creare una forte coalizione non solo a livello amministrativo ma anche nazionale. Da parte di Di Maio i tentennamenti restano ma le parti locali sono pronte a discutere con i democratici. Aperture che potrebbero essere più ampie entro maggio e a quel punto i risultati saranno fondamentali per capire se ci potrà essere l’occasione di una discussione anche tra i vertici dei partiti.

Di Maio insiste: “No all’alleanza con il Pd”

Le aperture a livello locale non spaventano Di Maio che ha ribadito il proprio no ad una nuova alleanza con il Pd in futuro: “Non ci sono sorprese, la linea è sempre la stessa“, ha ribadito il capo politico grillino. Ma le cose presto potrebbero cambiare.

Nei prossimi mesi ci potrebbero essere delle importanti novità a livello dei vertici del M5s. E non è esclusa una nuova linea politica con l’apertura alla coalizione con il Pd. Una possibilità che viene vista di buon occhio anche dal premier Conte, pronto a rimanere a Palazzo Chigi anche una terza volta.

Nicola Zingaretti
Roma 28/08/2019 – consultazioni Quirinale / foto Samantha Zucchi/Insidefoto/Image nella foto: Nicola Zingaretti-Paola De Micheli-Paolo Gentiloni-Nicola Zingaretti-Andrea Marcucci -Graziano Delrio

E a livello locale…

La svolta a livello locale potrebbe arrivare in Campania. Il M5s si è detto disponibile ad una alleanza con il Pd in caso di un passo indietro da parte del Nazareno su De Luca. Ipotesi non impossibile visto che l’attuale governatore non ha convinto molto i campani per alcune scelte.

Riflessioni in corso in casa dei due partiti con la possibilità di un matrimonio futuro e duraturo a lungo. Con il premier Conte pronto a mediare per riuscire ad arrivare alla fumata bianca.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/nicolazingaretti/

ultimo aggiornamento: 15-01-2020

X