Il Premio Nobel per la Pace 2017 è stato assegnato all’associazione Ican

Continua l’assegnazione dei premi Nobel. Quello della Pace è stato assegnato all’associazione Ican: “Trump e Kim si fermino”.

OSLO – Dopo aver assegnato il Premio Nobel per la Letteratura, oggi è toccato a quella per la Pace. A vincerlo è stata l’associazione Ican per “il suo ruolo nel fare luce sulle catastrofiche conseguenze di un qualunque utilizzo di armi nucleari e per i suoi sforzi innovativi per arrivare a un trattato di  proibizioni di queste armi“.

L’associazione Ican: “Kim e Trump si fermino. Questo è un atteggiamento inqualificabile”

Subito dopo l’assegnazione del Nobel il direttore dell’Ican ha ammesso: “Questo premio è un messaggio agli Stati che hanno armi nucleari. Continuare a basare la propria sicurezza sulle armi atomiche è un atteggiamento inaccettabile. Stiamo cercando di mandare forti segnali a chi ha queste armi, Corea del Nord, Stati Uniti, Russia, Cina, Francia, Gran Bretagna, India e Pakistan: è inaccettabile la minaccia di uccidere tutti“. Beatriche Fihn continua: “Donald Trump e Kim Jong-un “devono fermarsi e soprattutto devono sapere che le armi nucleari sono illegali“.

Contenta del premio anche l’Alto rappresentante Ue Federica Mogherini che subito dopo l’annuncio ha commentato su Twitter: “È bene vedere il Premio Nobel per la Pace 2017 all’Ican perché condividiamo un forte impegno a raggiungere l’obiettivo di un mondo libero dalle armi nucleari“.

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 06-10-2017

Francesco Spagnolo

X