Sequestro della nave Mare Jonio, il racconto dell’ultima missione

Sequestro della nave Mare Jonio, il racconto delle ultime ore: dal salvataggio all’arrivo nel porto di Lampedusa.

Si conclude con l’ennesimo sequestro della nave Mare Jonio la nuova missione dell’imbarcazione che fa riferimento all’Ong Mediterranea Saving Humans.

L’ultima missione della nave Mare Jonio

La nave, partita verso la Libia, ha soccorso trenta migranti circa e poi ha fatto rotta verso l’Italia. Ignorando la direttiva del Viminale l’imbarcazione è entrata nelle acque territoriali italiane.

La situazione si è sbloccata con la comunicazione da parte della Mediterranea del fatto che la Mare Jonio avrebbe fatto il suo ingresso nel porto di Lampedusa.

La notizia era stata accolta inizialmente con favore da parte dei responsabili della missione (tra cui Luca Casarini) che avevano sottolineato come in Italia i porti fossero aperti, a differenza di quanto proclamato dal ministro dell’Interno Matteo Salvini.

Mare Jonio Mediterranea
Fonte foto: https://www.facebook.com/Mediterranearescue

Il sequestro della nave Mare Jonio

Che la giornata però fosse particolarmente complicata lo si era capito nel momento in cui le autorità italiane sono salite a bordo della nave per controlli.

Al termine delle operazioni svolte al largo, la nave dell’Ong è stata scortata effettivamente fino al porto di Lampedusa. I migranti sono scesi a terra, ma la Mare Jonio è stata sequestrata ancora una volta dalle autorità italiane.

Matteo Salvini, tramite i social network, ha specificato che alla Mare Jonio sia stato concesso un porto di sbarco solo per poter procedere con il sequestro.

Si prospetta ora una nuova battaglia tra i responsabili della Mare Jonio e le autorità italiane. Salvini intanto ha fatto sapere che l’avventura della “nave dei centri sociali” è finita con questa missione.

Proprio dalla Mare Jonio hanno fatto sapere di non aver ricevuto alcuna notifica e di essere stati informati dalla stampa del provvedimento a loro carico.

Di seguito il tweet della Mediterranea.

ultimo aggiornamento: 10-05-2019

X