Il retroscena di Jorge Jesus: “Ho rifiutato il Milan: oggi non lo rifarei”

Jorge Jesus, allenatore del Flamengo, riporta le lancette all’estate del 2014, quando rifiutò la proposta del Milan. Un “no” che oggi non pronuncerebbe

Era l’estate del 2014. Una stagione assai torrida per un Milan in chiaro declino che, dopo l’addio a Clarence Seedorf, stava ricercando un tecnico adatto per l’ennesima ripartenza. Il sogno legato a Carlo Ancelotti è durato molto poco: l’ex allenatore e giocatore rossonero non se l’è poi sentita di ritornare a casa, prendendo in mano un club che non versava certo nella situazione migliore per portare a casa trofei e risultati di rilievo. L’idea di Galliani, allora, era stata quella di contattare un tecnico di valore, reduce da grandi risultati col Benfica. Si trattava del portoghese Jorge Jesus: l’incontro non sortì però gli effetti sperati, col Milan pronto così a virare su Pippo Inzaghi. I risultati di quell’anno, poi, non hanno dato ragione alla scelta della società.

I ricordi di Jorge Jesus: “Il Milan mi ha cercato, io rifiutai”

Jorge Jesus ha ripercorso quei momenti in una intervista di Canal 11, in cui si parlava della sua carriera e dei progetti di crescita del Flamengo, club che il portoghese guida da quest’anno.

In passato ho ricevuto proposte di club molto importanti come Monaco, Valencia e Atletico Madrid. Anche il Milan mi ha cercato, ma rifiutai. Chi sarebbe in grado di rifiutare l’offerta di una squadra storica come il Milan? Io lo feci, perché all’epoca ero un allenatore ben pagato e mi trovavo benissimo al Benfica. Ma oggi non lo rifarei“.

Adriano Galliani

Il ricco palmares di Jorge Jesus

Classe 1954, Jorge Jesus ha vinto 6 coppe di lega portoghesi tra Benfica e Sporting Lisbona, oltre a 3 campionati (Benfica), una coppa del Portogallo (Benfica) due supercoppe di Portogallo (Benfica e Sporting) e una supercoppa saudita con l’Al-Hilal nel 2018. A livello internazionale vanta una Coppa Intertoto Uefa nel 2008, conquistata col Braga. Adesso è a caccia di successi col Flamengo, al momento terzo nel campionato brasiliano.

ultimo aggiornamento: 10-08-2019

X