In cosa consiste il supporto a disposizione delle PMI all’estero?

Un progetto a supporto degli imprenditori che guardano lontano

chiudi

Caricamento Player...

Chamber Mentoring for International Growth è il supporto a disposizione delle PMI all’estero messo a punto dalle camere di commercio italiane.

Tutoring a supporto delle PMI in espansione

Le Camere di Commercio Italiane e quelle estere hanno messo a punto un progetto di tutoring al fine di sostenere le PMI italiane che intendano partire alla conquista di nuove fette di mercato oltre i confini nazionali.

Il progetto, intitolato Chamber Mentoring for International Growth, si fonda sui concetti di affiancamento condivisione delle esperienze.

Una serie di imprenditori di origine italiana, operanti da anni e con successo su uno specifico mercato estero, metteranno le proprie competenze a disposizione degli imprenditori italiani a capo di piccole e medie imprese che siano interessati ad allargare il proprio giro di affari.

Gli imprenditori interessati dovranno presentare richiesta entro il 21 Luglio 2017 alla camera di commercio di propria pertinenza, segnalando il paese europeo del cui mercato intendono approfondire la conoscenza.

Le camere di commercio smisteranno le richieste ricevute ai tutor operanti nei vari paesi, i quali selezioneranno in piena autonomia l’imprenditore e l’impresa a cui dedicheranno un periodo di formazione.

30 ore attraverso la rete: il supporto a disposizione delle PMI all’estero

Una volta che i Mentor avranno rese note le proprie preferenze, le camere di commercio italiane provvederanno a diramare la comunicazione ai titolari delle PMI selezionate.

Da quel momento in poi Mentor e Mentee potranno concordare tempi e modi in cui effettuare una formazione a distanza della durata di 30 ore distribuite tra l’Ottobre 2017 e il Maggio 2018.

La formazione riguarderà gli aspetti produttivi, commerciali e gestionali del mercato estero in questione. Il fine ultimo di questo percorso di mentoring sarà la formulazione di un piano di lavoro utile alla PMI italiana per inserirsi con successo all’interno del nuovo mercato.

Per partecipare al progetto, i titolari delle PMI italiane dovranno rivolgersi entro i termini stabiliti a uno dei 50 partner del progetto Chamber Mentoring for International Growth.
certificato_unicasim