Sull’emergenza immigrazione interviene da Berlino la cancelliera tedesca Angela Merkel

«I diritti civili sono strettamente legati alla storia dell’Unione europea, ne sono un principio cardine – ha dichiarato Angela Merkel, intervenendo a Berlino – se però l’Europa dovesse fallire sulla questione di rifugiati, se questo legame con i diritti civili universali dovesse rompersi, allora non sarà l’Europa che desideravamo».


Ufficiale: Grecia al voto il 20 settembre

In tilt il tunnel della Manica: treni bloccati