Impiccato a 13 anni: il motivo del suicidio è terribile
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Impiccato a 13 anni: il motivo del suicidio è terribile

ragazzino adolescente vittima di bullismo

Un 13enne si è tolto la vita nella propria abitazione. I genitori hanno trovato il corpo del figlio impiccato dopo essere tornati a casa.

Terribile morte a Palermo dove un ragazzino di 13 anni si è tolto la vita nella propria abitazione. I fatti risalgono al weekend quando i genitori lo hanno trovato impiccato al ritorno da un’uscita. Dietro il suicidio potrebbero esserci problemi a scuola con gli altri compagni. Il sospetto è che il ragazzo fosse vittima di bullismo.

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

13enne suicida: si è impiccato. I fatti

bullismo, ragazzino adolescente
bullismo, ragazzino adolescente

L’episodio che ha coinvolto il 13enne è avvenuto, come detto, a Palermo. Nella giornata di sabato scorso, i genitori del ragazzino erano usciti normalmente di casa e, al loro rientro, hanno trovato il loro figlioletto senza vita. Il giovane si era impiccato.

Da quanto si apprende, la vittima frequentava le scuole medie presso l’istituto Vittorio Emanuele Orlando di viale Strasburgo, a Palermo. I genitori, come detto, lo hanno trovato e hanno chiamato immediatamente i soccorsi ma per il ragazzino non c’era più nulla da fare.

Al momento sono in corso le indagini da parte dei carabinieri e della Procura che hanno aperto un fascicolo sull’episodio. Secondo i principali media di informazione, il sospetto è che il 13enne fosse stato preso di mira da alcuni bulli a scuola con vessazioni di carattere omofobo. Lo studente sarebbe stato vittima di scherzi e prese in giro sul suo presunto orientamento sessuale.

La scuola chiude

Dopo la notizia del terribile suicidio, la scuola del ragazzo ha deciso di interrompere l’attività scolastica: “Si comunica che per motivi legati a un lutto improvviso che ha colpito la nostra Comunità Scolastica, lunedì 13 Novembre 2023 saranno sospese le attività didattiche, comprese quelle pomeridiane dell’Indirizzo musicale e quelle sportive. Le classi 1e A/C/G/H/L non effettueranno l’uscita didattica a Carbona, la stessa è riprogrammata per mercoledì 15/11/23 con la stessa organizzazione”, si legge in un comunicato reso noto dall’istituto.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 13 Novembre 2023 13:23

Omicidio a Niviano: confessione shock dell’assassino

nl pixel