Imuzi Matsumoto è morto all’età di 61 anni. L’artista era malato da diverso tempo.

TOKYO (GIAPPONE) – Imuzi Matsumoto è morto all’età di 61 anni. Come riportato da La Repubblica, l’artista e ‘padre’ delle anime di E’ quasi magia Johnny si è spento in ospedale dopo una lunga malattia.

La notizia della scomparsa è stata comunicata dalla famiglia nella giornata di lunedì 12 ottobre 2020 a quasi una settimana dalla morte. Una scelta per far svolgere i funerali alla presenza dei parenti. Un decesso che lascia un vuoto incolmabile nel mondo dei cartoni animati, visto il suo continuo impegno.

Chi era Imuzi Matsumoto

La popolarità Imuzi Matsumoto l’ha ottenuta sicuramente con E’ quasi magia Johnny. Le sue anime hanno spopolato in tutto il mondo, con il cartone animato che ha ottenuto un grande successo.

Una carriera dedicata a questo mondo per il disegnatore, protagonista anche della serie Sesame Street e del manga Comic Con, realizzato in Cd Rom. La notizia della scomparsa è stata accolta con molta tristezza dal mondo social. Immediato il ricordo di molti utenti. Un nome che resterà per sempre nella storia dei cartoon. E nelle prossime settimane potrebbe ritornare sugli schermi proprio E’ quasi magia Johnny, un modo per ricordare l’artista.

SH_ambulanza
SH_ambulanza

Imuzi Matsumoto morto

La morte di Imuzi Matsumoto è avvenuta martedì 6 ottobre 2020, ma i familiari hanno dato notizia solo il 12. Una scelta per consentire le esequie in forma strettamente privata.

Un quadro clinico peggiorato nelle ultime settimane. Dal 1999 Matsumoto soffriva di ipovolemia del liquido cerebrospinale. Una malattia che non gli ha impedito di continuare la sua carriera lavorativa. Nel 2019, però, i medici gli hanno diagnosticato una stenosi spinale, uno degli effetti a lungo termine di un incidente d’auto. Condizioni che sono peggiorate nelle ultime settimane, con il decesso avvenuto nella giornata del 6 ottobre. Una scomparsa che lascia un vuoto incolmabile nel mondo dei manga.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
cronaca imuzi matsumoto

ultimo aggiornamento: 14-10-2020


Belluno, primario in corsia con i sintomi del coronavirus: indagato per epidemia colposa aggravata

Svaligiata la villa della figlia di Bernie Ecclestone. È caccia alla Banda dell’Oro