Missouri, bracconiere condannato dalla Corte a guardare Bambi una volta al mese (e a un anno di carcere).

È destinata a fare la storia la decisione di un giudice del Missouri che ha condannato un bracconiere seriale a guardare Bambi una volta a mese. Sì, proprio il famoso cartone animato che ha commosso milioni di persone tra adulti e bambini.

Missouri, bracconiere condannato a guardare Bambi una volta al mese per un anno

David Berry Jr, il bracconiere punito dalla corte del Missuori, è stato condannato a un anno di carcere e a guardare Bambi una volta al mese fino a quando resterà in galera. L’idea della Corte è che il noto film della Disney possa sensibilizzare il cacciatore spingendolo a cambiare vita.

Bambi
Fonte foto: https://it.wikipedia.org/wiki/Bambi

La storia di Bambi: un cartone capace di commuovere e insegnare una morale ai grandi e ai piccoli

Nel famosissimo cartone animato, infatti, il piccolo Bambi rimane solo nella foresta dopo l’uccisione della madre da parte di un cacciatore. Proprio la scena della morte della mamma di Bambi è considerata come una delle più commoventi non solo nella storia dei cartoni animati, ma anche nella tradizione cinematografica.

La decisione del giudice della Corte del Missouri

David Berry Jr è stato condannato per avere ucciso illegalmente un alto numero di cervi di cui collezionava le corna. L’uomo portava a casa le teste dei poveri animali, lasciando il resto del corpo lì dove si trovava al momento dell’uccisione. Il cacciatore è stato ritenuto responsabile e colpevole anche di altri illeciti legati alla caccia.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
Bambi esteri evidenza missouri

ultimo aggiornamento: 19-12-2018


Belgio, il premier Michel si dimette dopo 10 giorni

Siria, l’annuncio di Donald Trump: abbiamo sconfitto l’ISIS. Ritiro delle truppe imminente?