In uscita dal Milan: Mauri e Zapata, opzioni Bologna e Genoa

I due calciatori, in uscita dal Milan a fine mese, potrebbero continuare a giocare in Serie A. Il Genoa si fionda su Zapata, il Bologna vuole Jose Mauri

Nel destino di Jose Mauri e Cristian Zapata potrebbe continuare ad esserci la Serie A. I due calciatori, come specificato ormai da qualche mese, non rientrano più nei piani del Milan: la società di via Aldo Rossi, infatti, ha deciso di non rinnovare i loro contratti, in scadenza il prossimo 30 giugno. I loro profili, però, sono molto appetiti da alcune squadre della massima serie italiana che, a parametro zero, avrebbero quindi l’opportunità di portare a casa dei puntelli importanti.

Milan, per Jose Mauri spunta l’ipotesi Bologna

Jose Mauri, oltre ad essere un calciatore a parametro zero, ha anche il vantaggio di avere un’età ancora assai verde. L’italo argentino, infatti, è un classe 1996 che quindi, in una squadra di provincia senza le pressioni del Milan, potrebbe crescere con più spazio e maggiore tranquillità.

Non è un caso che, secondo quanto raccolto dal portale specializzato Tuttomercatoweb, proprio il Bologna stia pensando a rafforzare il centrocampo con le sue prestazioni. In rossoblu, fra l’altro, Jose Mauri ritroverebbe Sinisa Mihajlovic, uomo che nel 2015-2016 lo ha fatto debuttare in rossonero.

Jose Mauri
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan

Milan, su Zapata il Genoa sorpassa la Sampdoria

Vero e proprio derby cittadino in atto, invece, per l’esperto difensore centrale Cristian Zapata. Il calciatore colombiano, al momento impegnato in Copa America con la sua nazionale, ha molti estimatori in Italia. Nei giorni scorsi radiomercato l’ha accostato alla Sampdoria, su espresso desiderio del nuovo tecnico Eusebio Di Francesco.

Adesso invece, secondo Sky Sport, sarebbe il Genoa ad aver messo la freccia sui cugini. Il club di Preziosi in particolare offrirebbe al giocatore un contratto biennale: elemento importante per un classe 1986, alla ricerca dell’ultimo accordo importante della sua carriera.

ultimo aggiornamento: 22-06-2019

X