In vacanza con l’auto consigli e trucchi

In vacanza con l’auto: ecco qualche piccolo consiglio per viaggiare serenamente

chiudi

Caricamento Player...

Sono molte le persone che preferiscono viaggiare con il proprio veicolo verso la meta prescelta per le proprie vacanze. Ovviamente per poter viaggiare in modo sereno e tranquillo è molto importante tenere bene in mente alcuni piccoli consigli in modo tale da ovviare probabili imprevisti durante il tragitto.

In vacanza con l’auto: fare un bel check-up alla macchina prima di mettersi in viaggio

Oramai le vacanze estive sono quasi giunte e tantissime persone nonostante la crisi economica che ancora attanaglia il nostro Bel Paese, decidono, anche se per breve periodo, di partire raggiungendo località balneari o montane.

Per praticità ed economia, il mezzo preferito resta la macchina. Quindi a tal riguardo è consigliabile prima di mettersi su strada fare un check-up alla vettura. Recarsi presso il proprio meccanico di fiducia si rivela la soluzione più efficace.

Per poter assicurare un viaggio piuttosto sereno, dunque, è necessario effettuare un accurato controllo alle componenti vitali del motore, ai freni, ai pneumatici, un controllo agli ammortizzatori, un’equilibratura alle ruote. Un’altra operazione consigliata è la ricarica del gas dell’impianto di climatizzazione nonchè la sostituzione dei filtri antipolline.

La durata della batteria

Come è noto quasi a tutti, la durata della batteria è di 4 o 5 anni. Per cui se il tempo è stato raggiunto allora è consigliabile acquistare una batteria nuova. Portare nella dotazione un paio di cavi batteria può essere un toccasana qualora la nostra vettura decidesse di abbandonarci all’improvviso.

Ultimissime raccomandazioni

Visto che si viaggerà in auto per un po’ di tempo è consigliabile vestirsi comodamente. Per questa ragione è consigliabile indossare vestiti con parti morbide, larghe e traspiranti. Anche le scarpe giuste hanno la loro valenza, soprattutto per l’automobilista. E’ opportuno indossare scarpe da ginnastica o quantomeno scarpe comode con plantare morbido. Evitare di indossare infradito o sandali che possono scivolare facilmente.