L’incendio è divampato in un hotel di lusso di Avelengo. Ricoverato in gravi condizioni il custode dell’albergo, che ha riportato ustioni su diverse parti del corpo.

Sono nove le persone che sono rimaste ferite nella violenta esplosione e nel successivo incendio che si sono verificati in un hotel di lusso ad Avelengo, in Alto Adige. Grave il custode della struttura, ricoverato con ustioni su diverse parti del corpo.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Alto Adige, incendio in un hotel di lusso ad Avelengo

Stando alle prime ricostruzioni della vicenda, il custode dell’albergo, l’hotel Mirabell, uno splendido 5 stelle, stava ricaricando una stufa in una delle camere della struttura. Per motivi ancora da chiarire, si è verificata una violenta esplosione. Nella stanza è poi divampato un grande incendio.

Vigili del Fuoco
Vigili del Fuoco

L’intervento dei soccorritori

Immediato l’intervento dei soccorritori. Sul posto sono intervenuti, oltre agli uomini della Croce bianca, anche gli uomini delle forze dell’ordine e circa un centinaio di vigili del fuoco della zona che hanno messo in sicurezza la struttura, circoscritto il perimetro dell’incendio e domato le fiamme.

Ambulanza
Ambulanza

Il bilancio: nove feriti, grave il custode della struttura, trasferito a Padova

Come anticipato in apertura, il bilancio conta nove feriti. Uno di questi è grave. Si tratta del custode dell’albergo, che si trovava proprio nel punto dell’esplosione e nella camera dove è divampato l’incendio. L’uomo, un quarantanovenne, è stato trasportato in ospedale con ustioni su diverse parti del corpo.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 15-10-2021


Green Pass obbligatorio a lavoro, cosa cambia dal 15 ottobre. Regole e sanzioni

Rt in lieve aumento e incidenza in calo: il monitoraggio Iss del 15 ottobre