Incendio in una palazzina a Lumezzane, un morto e cinque feriti

Incendio a Lumezzane, un morto e cinque feriti. Le fiamme sono divampate in una palazzina di San Sebastiano.

Tragedia a San Sebastiano (Lumezzane), dove un vasto incendio ha avvolto un appartamento in via Tito Speri. Il bilancio è di una vittima e cinque feriti che non avrebbero avuto bisogno delle cure dei sanitari.

Incendio a San Sebastiano (Lumezzane)

Stando alle prime ricostruzioni della vicenda, l’incendio sarebbe divampato alle prime luci del mattino del 17 maggio e ha avvolto un appartamento in via Tito Speri, a San Sebastiano, una frazione di Lumezzane.

L’intervento da parte dei soccorritori

Immediato l’intervento da parte dei Vigili del Fuoco che sarebbero riusciti a trarre in salvo cinque persone. Non ci sarebbe stato nulla da fare invece per la vittima, un uomo di cinquantasette anni (secondo le informazioni fornite dalla stampa locale) rimasto ucciso nel rogo.

Pompiere
Pompiere

La vittima avrebbe provato a domare l’incendio divampato in mansarda

Le fiamme si sarebbero originate nella mansarda dell’abitazione. Sembra che la vittima abbia provato a domare l’incendio recandosi proprio al terzo piano ma sarebbe rimasto avvolto e tragicamente ucciso dalle fiamme.

Le indagini degli inquirenti per provare a determinare le cause e la dinamica della tragedia

Oltre ai Vigili del Fuoco e ai sanitari, sono intervenuti sul luogo anche i carabinieri, che dovranno provare a ricostruire le dinamiche e le cause dell’incendio.

Alcune informazioni utili potrebbero essere fornite proprio dalle persone che si sono salvate dal rogo riuscendosi a mettere in salvo prima che le fiamme avvolgessero e distruggessero completamente l’abitazione.

ultimo aggiornamento: 17-05-2019

X