Roma, principio di incendio alla stazione Termini: evacuata la banchina. Il guasto si sarebbe originato in una delle sale operative.

Attimi di paura alla Stazione Termini di Roma, dove i passeggeri sono stati costretti ad abbandonare la banchina e la stazione a causa di un incendio. Il traffico dei treni è rimasto bloccato per diversi minuti creando non pochi disagi ai passeggeri e ai viaggiatori.

Roma, principio di incendio alla stazione Termini

L’allarme anti-incendio è scattata dopo che i passeggeri hanno visto una densa colonna di fumo. Inizialmente si credeva che l’incendio si fosse originato dalle scale mobili, ma ulteriori analisi hanno dimostrato che il guasto sarebbe avvenuto in una delle sale dove si trovano i tecnici. L’allarme è rientrato in pochi minuti.

Metro B Roma
Fonte foto: https://twitter.com/OQuotidianaBlog

La conferma dell’Atac: il principio di incendio in una delle sale tecniche

La notizia è stata confermata dall’Atac sui propri profili ufficiali, dove ha fatto sapere che l’incendio si è originato una una delle sale di servizio e non dalle scale mobili, come fatto sapere invece da alcuni passeggeri e da alcuni testimoni oculari.

La società non ha però specificato le cause che hanno originato il principio di incendio. Sul luogo sono intervenuti i Vigili del Fuoco e i soccorritori anche se non si hanno notizie di persone rimaste ferite o intossicate a causa dell’incendio.

Roma, traffico metropolitano bloccato

L’incedente ha causato non pochi disagi ai passeggeri. La circolazione delle metropolitane è rimasta bloccata per diversi minuti proprio in uno degli snodi principali del traffico capitolino.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cronaca evidenza roma Stazione Termini

ultimo aggiornamento: 16-12-2018


Roma, Laura Boldrini aggredita in aeroporto al grido di “prima gli italiani”

Incendio in Veneto, morta una donna: era tornata in casa dopo aver messo in salvo le due figlie