Venezia, esplosione e incendio in un’azienda chimica a Marghera

Venezia, esplosione e incendio in un’azienda chimica a Marghera

Venezia, incendio in azienda chimica a Marghera. Popolazione invitata a rimanere in casa con le finestre chiuse. Allarme rientrato alle 14.

Venezia, incendio in un’azienda chimica a Marghera. L’incidente è avvenuto nella mattinata di venerdì, quando nello stabilimento è avvenuta una violenta esplosione, poi sono scattate le sirene degli allarmi, quindi la densa colonna di fumo visibile fino a diversi chilometri di distanza.

Di seguito il tweet condiviso sul profilo dei Vigili del Fuoco

Incendio in azienda chimica a Marghera, Venezia

L’incidente è avvenuto in un’azienda chimica di Porto Marghera. L’azienda in questione è la 3V Sigma. Immediato l’intervento sul posto dei Vigili del Fuoco e dei soccorritori.

Incendio Venezia
Fonte foto: https://twitter.com/emergenzavvf

Il bilancio

Stando alle prime informazioni raccolte ci sarebbe un ferito, rimasto coinvolto nell’esplosione di un serbatoio. L’uomo sarebbe in gravi condizioni. Nel corso delle ore il bilancio è stato aggiornato e presenta due feriti.

Codice rosso, popolazione invitata a rimanere in casa con le finestre chiuse

Il sindaco di Venezia ha invitato la popolazione a rimanere a casa e di chiudere le finestre delle abitazioni. Questo a scopo precauzionale. Il codice rosso per la popolazione è cessato alle ore 14.00.

Nel corso della mattinata il Comune di Venezia, anche attraverso i propri canali social, ha fornito aggiornamenti continui sulla situazione.

ultimo aggiornamento: 15-05-2020

X