Incendio in un garage a Genova, distrutta un auto

Incendio scoppiato in un garage di un quartiere di Genova, distrutta un’automobile, ma evitata una tragedia.

GENOVA – Un incendio è scoppiato nella notte tre il 30 e il 31 maggio 2019 in un garage a San Fruttuoso, uno dei quartieri di Genova. Il garage si trovava in via Berghini e il rogo avrebbe potuto causare molti danni.

Tuttavia, fortunatamente le conseguenze dell’incendio non sono state molto gravi. Un’auto distrutta, danni alla struttura e tantissimo fumo, ma non ci sono stati gravi problemi. Tutto merito, ovviamente, del tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco grazie alla celere segnalazione dell’incendio.

L’intervento dei Vigili del Fuoco

Non si sa, con precisione, a che ora è scoppiato l’incendio. I Vigili del Fuoco, però, sono intervenuti poco dopo la mezzanotte del 30 maggio 2019. Era stata segnalata loro un’ingente presenza di fumo e si sono mossi immediatamente.

Vigili del Fuoco
Fonte dell’immagine: https://pixabay.com/it/photos/vigili-del-fuoco-formazione-vivere-1717916/

Una volta giunti sul posto, in via Berghini, i pompieri sono entrati nell’autorimessa e si sono accorti immediatamente delle fiamme che fuoriuscivano da uno dei garage.

Le fiamme avvolgevano completamente l’auto parcheggiata nel garage. L’intervento dei Vigili del fuoco è stato tempestivo e rapido, evitando danni maggiori. Il rischio maggiore riguardava l’esplosione dell’automobile e i danni che avrebbe potuto causare.

L’origine dell’incendio a San Fruttuoso

Dai primi rilevamenti l’incendio sarebbe partito dal vano motore dell’auto. Con molta probabilità le fiamme sono nate a causa di un cortocircuito, forse causato dall’età dell’automobile.

Tuttavia, i Vigili del fuoco stanno ancora indagando per accertare le cause del rogo che avrebbe potuto essere molto più drammatico. Di conseguenza, stanno anche seguendo la traccia dell’incendio doloso, quantomeno per escluderla.

Fortunatamente, non ci sono stati feriti o intossicati da fumo, che si è diradato molto rapidamente una volta spente le fiamme. Nessuno degli inquilini dei palazzi circostanti hanno avuto problemi a causa dell’accaduto.

Fonte dell’immagine di copertina: https://www.facebook.com/vigilidelfuocolafanpage

Fonte dell’immagine interna: https://pixabay.com/it/photos/vigili-del-fuoco-formazione-vivere-1717916/

ultimo aggiornamento: 31-05-2019

X