Incendio all’hotel Marriot a Venezia, evacuati 40 ospiti dell’hotel a 5 stelle

Un principio di incendio nell’Hotel Marriot di Venezia, evacuati i 40 ospiti del resort lagunare.

VENEZIA – Un incendio si è sviluppato nel JW Marriott Venice Resort & Spa nell’Isola delle Rose a Venezia. Stando ai primi rilevamenti, la causa del principio di incendio dovrebbe essere stata un’anomalia elettrica nel controsoffitto. Un cortocircuito, in pratica.

L’incendio si è sviluppato intorno alle 22:40 del 29 maggio 2019, o poco prima, perché a quell’ora è stato lanciato l’allarme nell’hotel. Il rogo ha spinto i dirigenti dell’hotel ad evacuare tutta la struttura. Le 40 persone sono state portata fuori, al sicuro, e dall’esterno sono state testimoni delle operazioni per spegnere l’incendio.

L’allarme scattato nella notte

L’allarme per le fiamme nell’hotel Marriott è scattato nella notte del 29 maggio 2019, erano quasi le 23. Il personale e gli ospiti del resort sono stati avvertiti dai sistemi antincendio dell’hotel, provvidenziali.

Vigili del Fuoco
Fonte foto: https://www.facebook.com/vigilidelfuocolafanpage

Una volta avvertito l’allarme, il personale dell’albergo ha fatto uscire tutti gli ospiti dell’hotel e li ha radunati nei punti di raccolta. Da lì, al sicuro, gli ospiti hanno potuto guardare l’arrivo dei soccorsi e le operazioni di spegnimento dell’incendio.

I Vigili del Fuoco sono arrivati celermente, allertati dai sistemi antincendio, con due autopompe lagunari, una motobarca da Marittima e 15 operatori. Una volta lì, i pompieri non solo hanno spento l’incendio, ma hanno anche individuato il suo principio. L’origine del rogo sarebbe stata nella controsoffittatura del secondo piano dell’hotel.

Tutti in salvo, nessun ferito

I Vigili del Fuoco hanno impiegato circa due ore per le operazioni di messa in sicurezza della struttura e di spegnimento dell’incendio. I Pompieri, poi, si sono anche occupati di far rientrare gli ospiti nell’albergo, tranne che nel secondo piano, dove si è sviluppato l’incendio.

Fortunatamente, sia per la debolezza dell’incendio che della celere evacuazione, non ci sono stati feriti né tra gli ospiti né tra il personale dell’albergo.

ultimo aggiornamento: 30-05-2019

X