Milano, incendio nei pressi della Stazione Centrale

Incendio in un’area dismessa nei pressi della Stazione Centrale di Milano. Non si registrano morti o feriti. I vigili del fuoco hanno domato le fiamme in poco tempo.

Milano, incendio in un’area dismessa nella zona della Stazione Centrale. Le fiamme si sono originate in un’area dismessa in via Sammartini, da dove si è levata una densa colonna di fumo nero.

Incendio in un’area dismessa nei pressi della Stazione Centrale di Milano

La prima segnalazione ai pompieri è arrivata intorno alle sei e trenta del mattino, quando i residenti e i passanti hanno visto la colonna di fumo, visibile anche dalle banchine della Stazione Centrale.

Immediato l’intervento dei vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza la zona insieme con le forze dell’ordine e poi hanno delimitato il perimetro dell’incendio per evitare che il rogo potesse espandersi nei palazzi circostanti. I pompieri hanno poi domato l’incendio. Le operazioni sono durate solo poco tempo e la situazione è tornata alla normalità prima dell’ora di punta del mattino, quando lavoratori e studenti si riversano per le strade di Milano.

Vigili del Fuoco
Fonte foto: https://www.facebook.com/vigilidelfuocolafanpage

Il bilancio

Il bilancio non presenta vittime o feriti, ma le forze dell’ordine hanno iniziato le verifiche per capire se nell’area ci fossero dei senzatetto. L’incendio si è infatti originato in una zona che i clochard usano come rifugio per passare la notte.

Le cause dell’incendio

Restano da chiarire le cause che hanno originato l’incendio, che non dovrebbe essere di origine dolosa. Non è da escludere che e fiamme possano essere divampate a causa di un rudimentale sistema di riscaldamento acceso da una o più persone che hanno trascorso la notte nella zona dismessa, dove si trovano diversi cumuli di rifiuti.

ultimo aggiornamento: 09-09-2019

X