Incendio a Notre-Dame, mozziconi di sigaretta in cima alla Cattedrale

Incendio a Notre-Dame, in cima alla cattedrale mozziconi di sigaretta

Incendio a Notre-Dame, mozziconi di sigaretta in cima alla Cattedrale. Ma l’ipotesi più probabile è che il rogo sia stato causato da un cortocircuito.

A Notre-Dame si fumava. O meglio, in cima alla cattedrale gli operai della ditta incaricata del restauro, contravvenendo alla normativa, fumavano nel cantiere. L’ammissione arriva proprio dai vertici della società che stava lavorando per il restauro di uno dei simboli della Francia oltre che di Parigi.

Incendio Notre Dame
Incendio Notre Dame

Incendio a Notre-Dame, mozziconi di sigaretta in cima alla cattedrale. L’ammissione: Gli operai fumavano nel cantiere

L’ammissione è arrivata dopo che alcuni quotidiani francesi avevano riportato la notizia del ritrovamento da parte degli inquirenti di almeno sette mozziconi di sigaretta.

A sollevare il caso è stato il Canard Enchainé, che sulle proprie colonne ha denunciato il fatto che sull’impalcatura del cantiere di Notre-Dame sono stati ritrovati resti di sigarette. La società incaricata del restauro ha voluto scoprire le carte rammaricandosi per quanto accaduto, confermando che gli operi saltuariamente fumavano in cima alla cattedrale ma negando assolutamente che il rogo possa essere stato causato dal mozzicone di una sigaretta.

Effettivamente qualche operaio, ogni tanto, ha violato il divieto e ce ne rammarichiamo. Ma in nessun caso un mozzicone non spento può essere all’origine dell’incendio. Chiunque abbia provato ad accendere un fuoco nel caminetto sa che non succede granché mettendo un mozzicone acceso su un ramo di quercia“, ha dichiarato il portavoce della ditta.

Incedio Notre Dame
Incedio Notre Dame

Le cause dell’incendio a Notre-Dame

In effetti al momento l’ipotesi più probabile è che a causare il rogo sia stato un cortocircuito. Da chiarire invece le cause dei tanti errori e dei troppi ritardi che interessano la sicurezza e i primi interventi da parte dei vigili del fuoco.

ultimo aggiornamento: 25-04-2019

X